Paccheri ripieni al forno

Paccheri ripieni al forno.

I paccheri ripieni al forno sono il primo piatto gustoso e saporito perfetto per il pranzo della domenica o per le grandi occasioni e festività,un piatto ricco e speciale che conquisterà tutti al primo assaggio 😉

 

Paccheri ripieni al fornoPaccheri ripieni al fornoPaccheri ripieni al forno

 

Ingredienti per 6 persone:

500 paccheri

700 ml passata di pomodoro

300 g scamorza affumicata

100 g parmigiano grattugiato

500 g ricotta

200 funghi porcini (vanno bene anche surgelati)

300 g salsiccia

aglio

sale e pepe

Parmigiano grattugiato

 

Come prima cosa prepariamo il sugo: In una pentola mettere un pò d’olio con l’aglio e farlo dorare leggermente,unire la passata di pomodoro,salare,pepare e far cuocere a fuoco medio basso (alla fine deve essere densa,ma non troppo,dovete cuocerla di meno di quando fate normalmente).

Mettere sul fuoco la pentola con l’acqua per cuocere i paccheri.

Mettere un filo d’olio nella pentola dell’acqua della pasta e cuocere i paccheri 2 minuti in meno del tempo di cottura indicato sulla confezione,riempire una ciotola di acqua fredda e appena i paccheri sono cotti delicatamente trasferirli con una schiumarola nell’acqua fredda,metterli poi ad asciugare su un canovaccio pulito.

Nel frattempo sgranare la salsiccia e tagliuzzare i funghi.

Mettere in una padella un pò d’olio con l’aglio,farlo dorare leggermente e unire la salsiccia e i funghi,far rosolare per qualche minuto.

Tagliare a dadini la scamorza.

Mettere in una ciotola la ricotta e mescolarla con il parmigiano,unire la salsiccia e i funghi,la scamorza,mescolare il tutto.

 

Accendere il forno a 180°.

Mettere uno strato abbondante di sugo in uno stampo.

Con l’aiuto di un cucchiaio farcire i paccheri con il ripieno e metterli man mano nello stampo in piedi uno vicino all’altro.

Ricoprire i paccheri con il sugo rimasto,mettere un po’ di parmigiano grattugiato,cuocerli in forno a 180° per circa 25 minuti.

I paccheri ripieni al forno sono pronti per essere serviti…Buon appetito!

 

Se vi è piaciuta questa ricetta e volete essere sempre aggiornati cliccate mi piace  sulla mia pagina Facebook QUA

Precedente Paccheri mare e monti Successivo panettone al cioccolato e frutta secca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.