Millefoglie al limoncello

Millefoglie al limoncello

Millefoglie al limoncello.

Il dolce delle occasioni speciali!

La millefoglie al limoncello è un dolce a dir poco favoloso, ha un gusto delicato e goloso, si scioglie in bocca e conquista tutti al primo assaggio, un dolce perfetto per quando volete fare bella figura e per le occasioni speciali.

Millefoglie al limoncello
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: Persone 8
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 2 rotoli Pasta sfoglia rettangolare
  • q.b. Zucchero semolato

Pan di Spagna:

  • 3 Uova
  • 25 g Fecola di patate
  • 65 g Farina
  • 90 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale

Farcitura:

  • 500 g Mascarpone
  • 250 g Panna fresca liquida
  • 200 g Zucchero a velo
  • Buccia grattugiata di 2 limoni biologici
  • 1 bicchierino Limoncello

Bagna

  • 50 ml Acqua
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 1 bicchierino Limoncello

Preparazione

  1. Millefoglie al limoncello

    Anche il pan di Spagna potete usare quello già pronto oppure preparare in uno stampo rettangolare grande quanto la sfoglia mezza dose di quello che trovate QUA  e cuocerlo per circa 18 minuti.

    Per quando riguarda la sfoglia potete usare i rettangoli pronti che si trovano in commercio oppure quella surgelata o del banco frigo.

    Per quella surgelata far scongelare la sfoglia a temperatura ambiente, srotolarla e stenderla in una teglia sulla carta da forno in cui era conservata, punzecchiarla con una forchetta leggermente, spolverizzare di zucchero semolato e cuocere in forno a 180 – 200° finchè non diventa ben dorata circa 20-25 minuti (dipende dal forno) procedere allo stesso modo anche con l’altra sfoglia, una volta cotte lasciarle raffreddare.

    Prepariamo la bagna: mettere l’acqua sul fuoco con lo zucchero e mescolare finchè non si scioglie tutto lo zucchero, spegnere il fuoco e unire il limoncello, lasciare raffreddare

    Preparare la crema al limoncello.

    Montare la panna a neve ferma con l’aiuto delle fruste elettriche e tenerla da parte.

    Lavorare il mascarpone con lo zucchero a velo, la buccia grattugiata del limone e il limoncello, deve diventare un composto cremoso, con una spatola unire la panna delicatamente, mescolare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

COMPORRE IL DOLCE:

  1. Millefoglie al limoncello

    ***Da fare all’ultimo momento per non far ammorbidire la sfoglia***

    Mettere in un vassoio la prima sfoglia, ricoprire con metà della crema al limoncello.

    Mettere lo strato di pan di spagna, bagnare leggermente con bagna al limoncello.

    Ricoprire con la restante crema al limoncello, finire con l’ultima sfoglia e spolverizzare di zucchero a velo.

    Conservare in frigo fino al momento di servire (mi raccomando per poco tempo)

    La millefoglie al limoncello è pronta per essere servita…Buon appetito!

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta salvatela, condividetela sul vostro profilo per non perderla e se volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA …Se preparate una mia ricetta, inviatemi un messaggio con la foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook…

Cliccate QUA per seguirmi su Istantgram.

Per tornare alla home cliccate QUA.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.