Torta al grano saraceno

Torta al grano saraceno

Torta al grano saraceno.

Rustica, genuina, golosa.

La torta al grano saraceno è un dolce casereccio,rustico e genuino tipico delle montagne dell’ Alto Adige, un dolce corposo e goloso che con il suo aroma e sapore conquista tutti al primo assaggio.

Ogni estate da 5 anni a questa parte trascorriamo le vacanze estive in Alto Adige ed ogni anno siamo conquistati dai sapori del territorio, lo speck, i funghi, la carne, i formaggi e non per ultimo i dolci, sarà che adoro i dolci ma quelli del Tirolo hanno un sapore diverso, molto più genuino e casereccio, così dopo averla mangiata un’infinità di volte eccovi un’altra bontà tipica della zona, la torta al grano saraceno, una bontà che fa compagnia alla torta di mele e noci e alle giostrine alla crema pasticcera e uvetta che vi ho proposto in passato.

Torta al grano saraceno
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Persone 6
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 6 Uova grandi
  • 200 g Farina di grano saraceno
  • 200 g Zucchero
  • 200 g Mandorle
  • 200 g Burro morbido
  • 50 g Fecola di patate
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • 350 g Marmellata di ribes, oppure mirtilli o frutti di bosco
  • Buccia grattugiata di 1 limone
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Torta al grano saraceno

    Imburrare uno stampo 24 cm di diametro.

    Mescolare la fecola con la farina di grano saraceno.

    Frullare a  farina le mandorle insieme a 100 g di zucchero finchè diventa una polvere fine.

    Separare i tuorli dagli albumi.

    Montare gli albumi a neve molto ferma insieme ad un pizzico di sale, tenerli da parte.

    Accendere il forno a 180°.

    Montare il burro con i tuorli e i restanti 100 g di zucchero fino ad ottenere un composto cremoso.

    Unire le mandorle tritate, amalgamare, unire anche la farina saracena con la fecola un po’ alla volta, il lievito setacciato e la buccia grattugiata del limone, mescolare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

    Unire gli albumi montati pochi alla volta mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

    Versare l’impasto nello stampo delicatamente.

    Cuocere in forno preriscaldato non ventilato a 180 gradi per circa 45 minuti controllare la cottura con uno stecchino al centro.

    Una volta cotto far raffreddare e poi sfornare su un vassoio.

    Tagliare la torta a metà e farcirla con al marmellata di mirtilli o

    Tagliare la torta a metà e farcirla con al marmellata di mirtilli o ai frutti di bosco, spolverizzare di zucchero a velo.

  2. Torta al grano saraceno

CON IL BIMBY:

  1. Imburrare uno stampo 24 cm di diametro.

    Mescolare la fecola con la farina di grano saraceno.

    Mettere nel boccale le mandorle insieme a 100 g di zucchero 30 sec./vel. 5 tenere da parte in una ciotola.

    Separare i tuorli dagli albumi.

    Montare la farfalla nel boccale unire gli albumi e un pizzico di sale 3 min/ vel 3, tenere da parte in una ciotola.

    Accendere il forno a 180°.

    Smontare la farfalla e senza lavare il boccale unire il burro a pezzettini, unire i tuorli e i restanti 100 g di zucchero 30 sec. /vel 3, spatolare e azionare il bimby altri 20 sec./vel 3.

    Unire le mandorle tritate 20 sec/vel 3, unire anche la farina saracena con la fecola, il lievito e la buccia grattugiata del limone, 30 sec./vel 3, spatolare raggruppando tutto l’impasto al centro e azionare il bimby altri 30 sec/- vel 3.

    Spegnere il bimby e unire gli albumi montati pochi alla volta mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

    Versare l’impasto nello stampo delicatamente.

    Cuocere in forno preriscaldato non ventilato a 180 gradi per circa 45 minuti controllare la cottura con uno stecchino al centro.

    Una volta cotto far raffreddare e poi sfornare su un vassoio.

    Tagliare la torta a metà e farcirla con al marmellata di mirtilli o ai frutti di bosco, spolverizzare di zucchero a velo.

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta salvatela, condividetela sul vostro profilo per non perderla e se volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA …Se preparate una mia ricetta, inviatemi un messaggio con la foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook…

Cliccate QUA per seguirmi su Istantgram.

Per tornare alla home cliccate QUA.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.