Frittelle di mele

Frittelle di mele.

Le frittelle di mele sono delle golose frittelle che si preparano principalmente per il carnevale insieme alle chiacchiere,le castagnole,le frittelle di ricotta e il migliaccio dolce e a Natale,da me per tutto il periodo invernale,semplicissime da preparare e super golose sono la gioia di grandi e piccini,per non parlare del profumino che diffondono per la casa 😀

Questa è la ricetta della mia nonna e queste frittelle di mele preparate così sono davvero buone buone,hanno una pastella deliziosa,asciutta e con un aroma alla cannella che le rende ancora più deliziose 😉 e se preferite potete aggiungere una bella pallina di gelato alla crema o alla vaniglia,avrete un dessert golosissimo…Dai ora tutti a preparare frittelle,vi conquisteranno 😀

 

Frittelle alle meleFrittelle alle mele

 

Ingredienti:

140 g di farina 00

200 ml di latte

1 uovo

1 cucchiaio di zucchero

8 g. lievito per dolci

1 pizzico di sale

succo di un limone

3 mele

cannella a piacere

Per friggere: olio di arachidi

Finitura: zucchero a velo,cannella in polvere

 

Sbattere l’uovo,unire il latte,lo zucchero e il pizzico di sale,mescolare con una frusta.

Aggiungere la farina setacciata con il lievito poco alla volta,mescolare bene fino ad ottenere una pastella liscia e omogenea,aggiungere un pò di cannella se la preferite.

Lasciare riposare in frigo 30 minuti.

 

Con il Bimby:

Mettere il latte,l’uovo,lo zucchero e il pizzico di sale nel boccale 30 sec/Vel 2.

Aggiungere la farina,il lievito e la cannella se la preferite 30 sec./ vel 3,spatolare bene.

Versare in una ciotola e lasciare riposare in frigo 30 minuti.

 

Passata quasi la mezz’ora lavare bene le mele e sbucciarle lasciandole intere,con l’apposito attrezzo eliminare il torsolo e tagliarle a fette di circa 1 cm ottenendo tanti dischetti

Irrorale le mele con il succo del limone.

Mettere a scaldare in una padella abbondante olio,appena l’olio e caldo passare le fette di mele nella pastella e friggerle poche alla volta nell’olio bollente facendole dorare da entrambi i lati.

Mettere man mano ad asciugare su carta per fritti,cospargerle ancora calde con lo zucchero a velo e una spolverata di cannella (potete non metterla se non la preferite).

Servire calde,ma sono ottime anche tiepide o fredde.

 

Se vi è piaciuta questa ricetta e volete essere sempre aggiornati cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA 

Precedente Cioccolato solubile fatto in casa Successivo Schiacciata alla marmellata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.