Crea sito

Crostata alla ricotta e cioccolato di Elvira

Crostata alla ricotta e cioccolato di Elvira

Crostata alla ricotta e cioccolato di Elvira.
Semplice, profumata, golosa.
La crostata alla ricotta e cioccolato di Elvira è un dolce molto semplice da preparare, profumato e goloso, ha una frolla speciale alle mandorle che si scioglie in bocca e un farcitura golosissima.
Questa ricetta mi è stata regalata dalla mia amica Elvira, che ringrazio 🙂 Elvira è bravissima, le sue ricette sono ottime, prepara dolci e pizze favolose.

Crostata alla ricotta e cioccolato di Elvira
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti frolla:

  • 200 gfarina di mandorle
  • 300 gfarina 00
  • 90 gtuorli d’uovo
  • 200 gmargarina, 2/3 di grassi animali, 1/3 di grassi vegetali
  • 1aroma alle mandorle
  • 200 gzucchero a velo
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicolievito per dolci

Farcitura:

  • 500 gricotta
  • 100 gzucchero
  • 2 cucchiairum
  • 100 gcioccolato fondente al 60%
  • 1uovo (per spennellare)

Preparazione

  1. Mescolate lo zucchero insieme alla farina di mandorle e la farina setacciata e il lievito.

    Metterla a fontana su una spianatoia, praticate una cunetta al centro nella quale metterete i tuorli, la margarina tagliata a pezzettini, l’aroma alla mandorla e un pizzico di sale, impastate con i polpastrelli e poi con le mani velocemente fino a formare un impasto liscio e omogeneo.

    Formate una palla e mettetela in un canovaccio pulito o nella pellicola per alimenti per almeno 30 minuti in frigo.

    Spezzettate il cioccolato.

    Setacciate la ricotta e con un cucchiaio mescolarla con lo zucchero e il rum, unite il cioccolato, coprite con la pellicola e mettete in frigo.

    Imburrate uno stampo da crostata di 24 cm.

    Accendete il forno a 180°.

    Togliete la frolla da frigo e lavorarla leggermente (metterne da parte un pezzetto per le striscioline finali) su una spianatoia leggermente infarinata stendete la frolla e ricoprire il fondo e i bordi dello stampo e punzecchiare con una forchetta.

    Ricoprite con il ripieno di ricotta.

    Stendete la frolla messa da parte e tagliarne delle striscioline.

    Decorate la crostata con le striscioline di frolla.

    Sbattete un uovo e spennellate la superficie delle striscioline.

    Infornate a 180° per circa 35 – 40 minuti, deve dorare.

    Togliete dal forno, lasciate raffreddare e servite.

Con il bimby:

  1. Mettete la farina, la farina di mandorle, il lievito e lo zucchero nel boccale 3 secondi/vel.3.

    Unite tutti gli altri ingredienti 20 secondi/velocità 5.

    Mettete l’impasto ottenuto in un canovaccio pulito o nella pellicola per alimenti 30 minuti in frigo.

    Spezzettate il cioccolato.

    Setacciate la ricotta e con un cucchiaio mescolarla con lo zucchero e il rum, unite il cioccolato, coprite con la pellicola e mettete in frigo.

    Imburrate uno stampo da crostata di 24 cm.

    Accendete il forno a 180°.

    Togliete la frolla da frigo e lavorarla leggermente(metterne da parte un pezzetto per le striscioline finali) su una spianatoia leggermente infarinata stendere la frolla e ricoprite il fondo e i bordi dello stampo e punzecchiate con una forchetta.

    Ricoprite con il ripieno di ricotta.

    Stendete la frolla messa da parte e tagliatene delle striscioline.

    Decorate la crostata con le striscioline di frolla.

    Sbattete l’uovo e spennellate le striscioline.

    Infornate a 180° per circa 35 – 40 minuti, deve dorare.

    Togliere dal forno e lasciate raffreddare.

     

    La crostata alla ricotta e cioccolato è pronta per essere servita… Buon appetito!!

  2. Provate anche l’impasto pizza di Elvira, è favoloso, trovate la ricetta CLICCANDO QUA.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.