Crea sito

Croccante alle mandorle

Croccante alle mandorle

Croccante alle mandorle (La ricetta perfetta della mamma con il suo ingrediente segreto)

Semplice da fare,profumato e dal risultato perfetto 😉

Adoro il croccante alle mandorle,fin da piccola mamma lo preparava spessissimo ed ogni volta era una festa 😀 un dolce semplice e goloso che si prepara con pochissimi ingredienti,fate solo attenzione a non scottarvi con il caramello,è micidiale!

Ed eccovi il croccante di mandorle un dolce semplice e veloce perfetto per tutte le occasioni!

Croccante alle mandorle
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    Pezzi 10
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 300 g Mandorle
  • 330 g Zucchero
  • 1 cucchiaino Succo di limone
  • q.b. Olio di mais
  • Buccia di mezzo mandarino

Preparazione

  1. Croccante alle mandorle

    Accendere il forno a 200°.

    Prepariamo 2 fogli di carta da forno,il primo spennellarlo con l’olio di semi di mais e tenerli da parte.

    Tostare le mandorle,disporle in una teglia in una sola fila e metterle nel forno caldo per 5 minuti a 200 gradi.

    Tagliare la buccia del mandarino a striscioline sottili.

    Mettere lo zucchero in un pentolino dal fondo alto con il succo di limone e trasferirlo sul fuoco a fiamma bassissima,mescolare continuamente,lo zucchero inizierà a sciogliersi fino a caramellare completamente,appena diventa di un bel colore caramello (marroncino chiaro) spegnere il fuoco e versare le mandorle tostate e le bucce di mandarino dentro il pentolino,mescolare bene fino ad amalgamare lo zucchero caramellato con le mandorle.

    Versare le mandorle col caramello sul foglio oliato e con una spatola stenderlo il più uniforme possibile,sottile e senza spazi vuoti,deve risultare il più possibile rettangolare o quadrato,coprire con l’altro foglio di carta da forno e delicatamente compattarlo ulteriormente con un matterello.

    Togliere il foglio di carta da forno e affettare il croccante di mandorle con un coltello tagliente,in modo da ricavarne dei quadratoni.

    Lasciare raffreddare completamente.

    Il croccante alle mandorle è pronto per essere gustato…Buon appetito!

  2. I pezzi di croccante di mandorle vanno conservati mettendoli singolarmente in pezzi di carta da forno e riposti in una scatola di latta o in un barattolo di vetro,la scatola andrà poi conservata in un luogo asciutto e fresco in modo da non far sciogliere il caramello.

  3. Croccante alle mandorle

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta e volete essere sempre aggiornati cliccate mi piace sulla mia pagina Facebook  QUA

Se preparate qualche mia ricetta scattate una foto e mandatela,la pubblicherò sulla pagina 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.