Marmellata di fragole

Marmellata di fragole.

Semplice, profumata, golosa.

La marmellata di fragole, ma sarebbe più corretto dire confettura di fragole è tra le più profumate e golose. Perfetta da gustare a colazione, o come spuntino pomeridiano spalmata su pane tostato o fette biscottate, ma ottima anche per golosi biscotti o buonissime crostate.

La marmellata di fragole ha un bel colore color fragola 🙂 una consistenza cremosa con tanti buonissimi pezzettini di frutta, è molto profumata e non troppo dolce, perfetta per gustare questi deliziosi frutti primaverili tutto l’anno.

Questa è la buonissima ricetta della mia mamma, ve la consiglio è buonissima 🙂

Provate anche:

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 40 Minuti
  • Porzioni4 vasetti circa
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 kg fragole (pesate già pulite)
succo filtrato di 2 limoni
650 g zucchero (900 per una versione più dolce)
2 cucchiai aceto
20 ml acqua

Passaggi

Mi raccomando utilizzate fragole belle mature, sode e possibilmente biologiche.

Sciacquate le fragole delicatamente e lasciatele sgocciolare un attimo, poi pulirle eliminando il picciolo e qualche parte poco matura.

Appena sono tutte pulite pesatele, devono essere 2 kg da pulite.

Una volta pesate le fragole vanno tagliate a dadini, il più possibile della stessa grandezza.

Mettete le fragole a dadini in una grande casseruola, unite l’aceto (non si sentirà come gusto, serve ad evitare la formazione di botulino), il succo del limone e l’acqua, mescolate, coprite con un coperchio e portate al bollore.

A questo punto eliminate togliete il coperchio (non va messo durante la cottura. altrimenti farà tanta schiuma da fuoriuscire dalla casseruola), eliminate la schiuma in superficie se fosse presente, abbassate la fiamma al minimo e cuocete per 40 minuti mescolando con un cucchiaio in legno o una spatola ogni tanto.

Passati i 40 minuti unite lo zucchero, mescolate.

Portate di nuovo al bollore e togliete il coperchio.

Continuate la cottura per circa un’altra oretta a fiamma bassa, mescolando ogni tanto all’inizio e più spesso a fine cottura.

Alla fine la confettura deve essere bella cremosa (controllate la consistenza, se passata l’ora dovesse risultare troppo fluida alzate la fiamma e cuocetela per qualche altro minuto, mescolandola spesso) vi consiglio di non superare le 2 ore di cottura totali, raffreddando comunque tenderà ad addensarsi.

Versate la marmellata bollente nei vasetti caldi appena sterilizzati e sgocciolati al momento (io utilizzo un imbuto per conserve).

Chiudete bene i vasetti col tappo e metteteli a raffreddare capovolti a testa in giù in modo da creare il sottovuoto.

Devono raffreddare completamente sotto sopra.

La confettura o da tanti chiamata marmellata di fragole si conserverà in questo modo per circa 1 anno.

Può essere gustata dopo 2 giorni. Una volta aperto il barattolo va conservato in frigo.

NOTA: Se volete fare conservare la vostra confettura più tempo una volta chiusi i barattoli, metteteli a raffreddare a testa in giù, appena sono freddi metteteli in una capiente pentola, copriteli con abbondante acqua e fateli bollire a bagnomaria per 30 minuti. Passati i 30 minuti fateli raffreddare nella pentola prima di conservarli in dispensa. In questo modo si conserveranno per 2 anni.

COME STERILIZZARE I VASETTI:

Da fare quando la frutta cuoce da 40 minuti.

Lavate 6 vasetti per marmellata con i rispettivi coperchi (meglio qualcuno in più, perchè dipende dalla grandezza dei vasetti), sciacquateli bene e metteteli in una capiente pentola, ricopriteli con acqua fredda e 20 ml di aceto bianco, portateli al bollore.

Appena raggiungono il bollore, fateli bollire per 30 minuti.

Lasciateli nell’acqua bollente, fino all’occorrenza.

SEGUITEMI SUI SOCIAL 😉

CLICCATE QUA PER METTERE MI PIACE ALLA MIA PAGINA FACEBOOK, per voi ogni giorno tantissime ricette.

ISCRIVETEVI CLICCANDO QUA AL MIO GRUPPO FACEBOOK.

CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU INSTAGRAM

CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU PINTEREST

ATTIVATE LE NOTIFICHE PUSH E MESSANGER, RICEVERETE OGNI GIORNO LE MIE RICETTE GRATUITAMENTE SUL VOSTRO SMARTPHONE.

E se preparate una mia ricetta, mandatemi una foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook.

PER TORNARE ALLA HOME CLICCATE QUA.


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.