Crea sito

Cipolle gratinate alla Siciliana

Cipolle gratinate alla Siciliana

Cipolle gratinate alla Siciliana.

Semplici, sfiziose, saporite.

Le cipolle gratinate alla Siciliana sono un contorno molto semplice da preparare, sfizioso e molto gustoso, con pochissimo conquisterete tutti con un contorno diverso dal solito.

Le cipolle gratinate alla Siciliana sono perfette per accompagnare piatti di carne, salsiccia, ma anche affettati, o pesce alla brace.

Cipolle gratinate alla Siciliana
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: Persone 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 3 Cipolle rosse di Tropea
  • 5 cucchiai Pecorino grattugiato
  • 3 cucchiai Pangrattato
  • 7 Pomodorini
  • 150 g Olive nere
  • 1 cucchiaio Capperi sotto sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Origano

Preparazione

  1. Cipolle gratinate alla Siciliana

    Sbucciare le cipolle, togliere le 2 estremità finali e tagliarle a fette orizzontali spesse meno di 1 centimetro.

    Tagliare i pomodorini a pezzettoni.

    Sciacquare bene i capperi per eliminare il sale di conservazione.

    Accendere il forno a 180°.

    Ricoprire una capiente teglia di carta da forno, spennellarla d’olio e una spolverata molto leggera di sale.

    Adagiare le fette di cipolla sulla teglia, mettere i pomodori e le olive nere sparse qua e là.

    Mescolare il pangrattato con il pecorino grattugiato, unire una macinata di pepe.

    Spolverizzare ogni fetta di cipolla con il mix di pangrattato in modo da panare tutte le fette di cipolla.

    Mettere anche i capperi sparsi qua e là come avete fatto con le olive nere, spolverizzare il tutto di origano.

    Mettere un generoso filo d’olio sparso qua e là e soprattutto sulla panatura.

    Cuocere in forno caldo a 180° per circa 25 minuti, la panatura deve essere ben dorata.

    Servire.

    Le cipolle gratinate alla Siciliana sono ottime gustate sia calde, che tiepide, ma anche fredde sono favolose!

    Buon appetito!

    Provate le altre verdure gratinate, trovate le ricette CLICCANDO QUA.

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta salvatela,condividetela sul vostro profilo per non perderla e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA …Se preparate una mia ricetta,inviatemi un messaggio con la foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook…

Cliccate QUA per seguirmi su Istantgram.

Per tornare alla home cliccate QUA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.