Crea sito

Pastarelle Amalfitane

Pastarelle Amalfitane

Pastarelle Amalfitane.
Semplici e tanto golose!
Le pastarelle Amalfitane sono dei dolcini favolosi tipici della Costiera Amalfitana, si preparano semplicemente e con la loro bontà conquistano tutti al primo assaggio.

Pastarelle Amalfitane
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni 8 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PASTA FROLLA:

  • 500 gFarina
  • 200 gZucchero
  • 200 gBurro o strutto
  • 1Uova
  • 1 bicchierinoLimoncello
  • Buccia grattugiata di 1 limone bio
  • 8 gLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale
  • 1Estratto di vaniglia

CREMA PASTICCERA:

  • 700 mlLatte
  • 180 gZucchero
  • 100 gAmido di mais (maizena)
  • 3Uova
  • Buccia grattugiata di 1 limone bio
  • 1 bicchierinoLimoncello
  • 1 baccaVaniglia
  • Zucchero a velo per completare

Preparazione

PREPARAZIONE:

  1. Pastarelle Amalfitane

    Come prima cosa prepariamo la crema pasticcera che lasceremo raffreddare.

    Mettere sul fuoco il latte con la stecca di vaniglia tagliata in 2 per la lunghezza e far scaldare (non deve bollire, ma scaldarsi solamente)
    In una pentola sbattere le uova con una frusta, unire la buccia del limone.
    Mescolare bene lo zucchero con l’amido e unirli poco alla volta alle uova sempre mescolando con la frusta ,mescolare bene finchè il composto non è ben liscio e omogeneo.
    Eliminare la vaniglia dal latte e unirlo poco alla volta alla crema di uova, non smettendo mai di girare con la frusta.
    Appena il composto è ben omogeneo trasferirlo sul fuoco con la fiamma molto bassa (io metto anche lo spargifiamma) e cuocete girando sempre con la frusta finchè la crema non si addensa e diventa bella cremosa.
    Spegnere il fuoco, unire il limoncello, girare bene e coprire la crema con la pellicola trasparente a contatto, in modo che ne copra bene la superficie.

    Mentre la crema raffredda possiamo preparare la frolla.

    Mescolare insieme lo zucchero con la farina setacciata.
    Metterla a fontana su una spianatoia, praticare una cunetta al centro nella quale metterete l’uovo, il limoncello, il burro a tocchetti, l’aroma alla vaniglia, il lievito, la buccia del limone grattugiata e un pizzico di sale, impastare con i polpastrelli e poi con le mani velocemente fino a formare un impasto liscio e  omogeneo.

    Accendere il forno a 180°

    Ricoprire di carta forno una teglia capiente (io uso quella in dotazione del forno).


    Stendere la pasta frolla su una spianatoia leggermente infarinata in un rettangolo alto circa 3 mm e con un coppa pasta di 10 cm ricaverete tanti dischetti che metterete man mano nella teglia, infornare a 180° per circa 12 minuti, devono dorare, procedere allo stesso modo per tutto l’impasto.

    Appena i biscotti sono cotti farli raffreddare e poi farcirli a due a due tipo sandwich mettendo al centro uno strato di almeno 1 cm di crema, spolverizzare di zucchero a velo e conservare in frigo fino al momento di servirli.

CON IL BIMBY:

  1. Come prima cosa prepariamo la crema pasticcera che lasceremo raffreddare.

    Mettere nel boccale lo zucchero con i semini della vaniglia e la buccia del limone 20 secondi, velocità 7.
    Unire tutti gli altri ingredienti 7 minuti, 90° velocità 4.
    Spatolare, versare il composto in una ciotola di ceramica o vetro, unire il limoncello,mescolare con una spatola in modo da amalgamarlo alla crema, coprire la crema con la pellicola trasparente a contatto, in modo che ne copra bene la superficie.
    Lasciare raffreddare.

    Mentre la crema raffredda possiamo preparare la frolla.

    Mettere la farina e lo zucchero nel boccale 3 secondi vel.3.
    Unire tutti gli altri ingredienti 20 secondi velocità 5.

    Accendere il forno a 180°
    Ricoprire di carta forno una teglia capiente (io uso quella in dotazione del forno).

    Stendere la pasta frolla su una spianatoia leggermente infarinata in un rettangolo alto circa 3 mm e con un coppa pasta di 10 cm ricaverete tanti dischetti che metterete man mano nella teglia, infornare a 180° per circa 12 minuti, devono dorare, procedere allo stesso modo per tutto l’impasto.
    Appena i biscotti sono cotti farli raffreddare e poi farcirli a due a due tipo sandwich mettendo al centro uno strato di almeno 1 cm di crema, spolverizzare di zucchero a velo e conservare in frigo fino al momento di servirli.

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta salvatela,condividetela sul vostro profilo per non perderla e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA …Se preparate una mia ricetta,inviatemi un messaggio con la foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook…
Cliccate QUA per seguirmi su Istantgram.
Per tornare alla home cliccate QUA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.