Ciaccia di Pasqua Toscana

Ciaccia di Pasqua Toscana

Ciaccia di Pasqua Toscana.

Semplice, soffice, saporita.

La Ciaccia di Pasqua Toscana è una gustosissima pagnotta di pane insaporita con il rigatino (una pancetta Toscana) tipica del periodo Pasquale. Un pane molto soffice e saporito che si prepara in modo semplice.

Per questa ricetta tipica Toscana devo ringraziare la mia amica Monica, che abita in provincia di Siena e mi ha regalato la ricetta della sua famiglia.

Ciaccia di Pasqua Toscana
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

500 g farina 0
60 g strutto
12 g lievito di birra fresco (4 g secco)
300 ml acqua
1 cucchiaino sale
1 cucchiaino pepe
150 g rigatino (pancetta)

Strumenti

Passaggi

Tagliate la pancetta a cubetti piccoli.

In una ciotolina sciogliete il lievito nell’acqua a temperatura ambiente.

Nella ciotola della planetaria lavorate la farina con lo strutto, unite l’acqua con il lievito e impastate bene per qualche minuto, unite anche il sale e il pepe e continuate a impastare finchè non diventa un impasto ben lavorato liscio e omogeneo.

Unite anche il rigatino a cubetti e fatelo incorporare all’impasto.

Trasferite l’impasto in una grossa ciotola, coprite con la pellicola per alimenti.

Fate lievitare nella ciotola coperto dalla pellicola per almeno 2 ore.

Appena l’impasto è lievitato impastatelo di nuovo velocemente, dividetelo in 2 parti e formate 2 panetti che adagerete in 2 teglie ricoperte di carta da forno, coprite con un canovaccio pulito e lasciate lievitare per altre 2 ore, devono raddoppiare.

Infornate nel forno caldo a 180° per circa 30 minuti, devono dorare.

Ciaccia di Pasqua Toscana

Con il Bimby:

Tagliate la pancetta a cubetti piccoli.

In una ciotolina sciogliete il lievito nell’acqua a temperatura ambiente.

Mettete nel boccale del Bimby la farina con lo strutto 30 sec/Vel 3, unite l’acqua con il lievito 3 min./Spiga, unite anche il sale e il pepe lavorate 4 minuti/Spiga.

Spegnete il Bimby, trasferite su una spianatoia, unite anche il rigatino a cubetti e fatelo incorporare all’impasto lavorandolo con le mani.

Trasferite l’impasto in una grossa ciotola, coprite con la pellicola per alimenti.

Fate lievitare nella ciotola coperto dalla pellicola per almeno 2 ore.

Appena l’impasto è lievitato impastatelo di nuovo velocemente, dividetelo in 2 parti e formate 2 panetti che adagerete in 2 teglie ricoperte di carta da forno, coprite con un canovaccio pulito e lasciate lievitare per altre 2 ore, devono raddoppiare.

Infornate nel forno caldo a 180° per circa 30 minuti, devono dorare.

Ciaccia di Pasqua Toscana

La Ciaccia di Pasqua Toscana è pronta per essere gustata… Buon appetito!

Provate anche il Casatiello Napoletano, trovate la ricetta CLICCANDO QUA.

SEGUITEMI SUI SOCIAL 😉

CLICCATE QUA PER METTERE MI PIACE ALLA MIA PAGINA FACEBOOK, per voi ogni giorno tantissime ricette.

ISCRIVETEVI CLICCANDO QUA AL MIO GRUPPO FACEBOOK.

CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU INSTAGRAM

CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU PINTEREST

ATTIVATE LE NOTIFICHE PUSH E MESSANGER, RICEVERETE OGNI GIORNO LE MIE RICETTE GRATUITAMENTE SUL VOSTRO SMARTPHONE.

E se preparate una mia ricetta, mandatemi una foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook.

PER TORNARE ALLA HOME CLICCATE QUA.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.