Casatiello napoletano

Casatiello napoletano

Casatiello Napoletano.

Il casatiello Napoletano è un lievitato rustico sofficissimo e molto saporito, a Napoli viene preparato nel periodo Pasquale o per la Pasquetta da portare nel cesto da pic nik per la caratteristica scampagnata 🙂

Per la ricetta del casatiello Napoletano devo ringraziare la signora Carmela che insieme a quella del cacio e pepe mi ha regalato le ricette antichissime della sua famiglia, ricette che vengono tramandate da madre e figlia, ricette buone come solo quelle di una volta sanno essere 🙂

Casatiello napoletano

Ingredienti:

500 g. farina 0

1 cucchiaino di zucchero

8 g di sale

170 g. lievito madre

3 g. lievito di birra

100 g. strutto

pepe

150 ml latte

3 uova

350 g. di salumi misti a dadini (salame, mortadella, pancetta

70 g provolone piccante a dadini

130 g provolone dolce a dadini

4 uova per decorazione

PROCEDIMENTO:

Lessare le 4 uova che servono per la copertura per 5 minuti dal bollore, passarle sotto l’acqua fredda e tenerle da parte.

Nella planetaria o a mani in una capiente ciotola sciogliere il lievito madre con il latte e il lievito, devono togliersi tutti i grumi.

Aggiungere le uova, lo zucchero e mescolare per qualche minuto.

Aggiungere la farina e un una macinata di pepe, impastare per qualche minuto finchè non diventa un composto liscio e omogeneo.

A questo punto unite il sale, mescolate e unite anche lo strutto poco alla volta, aggiungendone altro appena è amalgamato quello precedente.

Lasciate lievitare 3 ore in una grande ciotola coperto da pellicola per alimenti.

Passato il tempo di lievitazione impastate di nuovo l’impasto, tenetene da parte un piccolo pezzetto, il restante stenderlo in un grande rettangolo su una spianatoia leggermente infarinata.

Ricoprire il rettangolo con i salumi e i formaggi a dadini e arrotolare su se stesso formando un rotolo. 

Ricoprire leggermente con lo strutto uno stampo a ciambella di 28 cm e adagiarci il casatiello, chiudere la parte dove si incontrano le 2 estremità.

Mettete le uova su casatiello.

Formate 8 piccoli filoncini dall’impasto rimasto e chiudete le uova formando sopra una X di impasto.

Lasciare lievitare per almeno 10 ore, dipende dalla temperatura esterna, deve più che raddoppiare.

Infornare in forno preriscaldato a 170° per circa 40 minuti, alla prova stecchino deve risultare asciutto.

Versione Bimby:

Mettere nel boccale il lievito madre con il latte e il lievito 40 sec./vel.4.

Aggiungere le uova, lo zucchero 30 sec. vel 4.

Aggiungere la farina e un macinata di pepe a piacere 4 minuti / Spiga.

Aggiungete il sale 1 min/Spiga.

Unite lo strutto 4 min /Spiga.

Lasciate lievitare 3 ore in una grande ciotola coperto da pellicola per alimenti.

Passato il tempo di lievitazione impastate di nuovo l’impasto, tenetene da parte un piccolo pezzetto, il restante stenderlo in un grande rettangolo su una spianatoia leggermente infarinata.

Ricoprire il rettangolo con i salumi e i formaggi a dadini e arrotolare su se stesso formando un rotolo.

Ricoprire leggermente con lo strutto uno stampo a ciambella di 28 cm e adagiarci il casatiello, chiudere la parte dove si incontrano le 2 estremità.

Mettete le uova su casatiello.

Formate 8 piccoli filoncini dall’impasto rimasto e chiudete le uova formando sopra una X di impasto.

Lasciare lievitare per almeno 10 ore, dipende dalla temperatura esterna, deve più che raddoppiare.

Infornare in forno preriscaldato a 170° per circa 40 minuti, alla prova stecchino deve risultare asciutto.

Lasciare intiepidire.

Il casatiello Napoletano è pronto per essere servito…. Buon appetito!!

SEGUITEMI SUI SOCIAL 😉

CLICCATE QUA PER METTERE MI PIACE ALLA MIA PAGINA FACEBOOK, per voi ogni giorno tantissime ricette.
ISCRIVETEVI CLICCANDO QUA AL MIO GRUPPO FACEBOOK.
CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU INSTAGRAM
CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU PINTEREST
ATTIVATE LE NOTIFICHE PUSH E MESSANGER, RICEVERETE OGNI GIORNO LE MIE RICETTE GRATUITAMENTE SUL VOSTRO SMARTPHONE.
E se preparate una mia ricetta, mandatemi una foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook.

4 Risposte a “Casatiello napoletano”

    1. Ciao Angelina,puoi sostituirlo tranquillamente solo che per le dosi devi seguire le istruzioni che trovi sulla confezione 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.