Calamarata al pesce spada

Calamarata al pesce spada.

Un primo fresco,veloce e tanto saporito.

Arriva l’estate e si preferiscono piatti freschi,veloci,semplici,molto spesso quelli a base di pesce la fanno da padrone,si preparano velocemente,sono gustosi e sanno di mare 🙂 …Oggi vi propongo proprio uno di quei piatti…La calamarata al pesce spada,un piatto semplice da preparare,gustoso e saporito,perfetto per un pranzo o una cena in famiglia,ma anche tra amici,uno di quei piatti che conquista al primo assaggio!

Calamarata al pesce spada
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    persone 4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 400 g Calamarata (Formato di pasta)
  • 400 g Pesce spada
  • 300 g Pomodorini (tipo pachino,datterino,ciliegino)
  • 4 ciuffi Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. peperoncino (A piacere)
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio di oliva

Preparazione

  1. Calamarata al pesce spada

    Lavare il pesce spada,eliminare la lisca centrale e tagliarlo a dadi di circa 2 cm di lato.

    Tritare 2 ciuffi di prezzemolo,lavare i pomodorini e tagliarli in a metà.

    Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua per cuocere la pasta.

    In una capiente padella (dovremo mantecarci la pasta alla fine) mettere dell’olio,unire lo spicchio d’aglio,il peperoncino se lo preferite e il prezzemolo tritato,fare scaldare e unire i dadini di pesce spada che farete dorare molto leggermente da tutti i lati,appena sono cotti togliere il pesce dal fondo di cottura e tenerlo da parte.

    Nel fondo di cottura aggiungere i pomodorini e far appassire,salare,pepare e a questo punto unire di nuovo il pesce spada,eliminare l’aglio e far insaporire un attimo,unire altro prezzemolo tritato,spegnere il fuoco.

    Appena l’acqua della pasta raggiunge il bollore,salare e cuocere la pasta un minuto in meno del tempo indicato sulla confezione,Con un mestolo forato unire la pasta direttamente nel sugo al pesce spada e far mantecare un minutino.

    Servire subito con prezzemolo sminuzzato.

    La calamarata al pesce spada è pronta per essere gustata…Buon appetito!

Note

Se vi è piaciuto questo piatto e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace  QUA

Precedente Saccottini alle mele Successivo Rotolini di pancarrè fritti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.