ORECCHIETTE CON MELANZANE E BUFALINE

Oggi vi presento un piatto ricco e profumato: la pasta con le melanzane e bufaline, si parte da semplici ingredienti. Quante volte capita di avere un paio di queste verdure in frigo e non sapere come impiegarle in cucina? Con questo primo piatto non solo risolverete il problema, ma darete vita a una ricetta ricca di gusto, ideale da servire sia per un pranzo in famiglia che per una cena fra amici. Fare una pasta con le melanzane, in effetti, vuol dire tutto e niente: si possono non solo abbinare tantissimi ingredienti diversi, ma è possibile anche variare la cottura delle verdure, così da creare sapori e consistenze diverse.
Vediamo subito come fare questo piatto…

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti :

  • 2melanzana
  • q.b.menta
  • q.b.olio di oliva
  • 2 cucchiaipesto di pistacchi
  • 320 gorecchiette
  • 300 gmozzarella di bufala (chicche)
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)

Preparazione:

  1. Per preparare le orecchiette con melanzane e mozzarella, prima di tutto preparate il condimento. Prendete le melanzane, dividetele a metà e, ogni metà tagliatela da prima a listarelle e da ogbni listarella ricavate dei cubotti, all’incirca di 2 centimetri per lato. In una padella antiaderente, soffriggere a fuoco lento in una padella un paio di cucchiai di olio, tuffate i cubotti di melanzane, nell’olio bollente e fateli dorare bene da tutti i lati, aggiungete qualche foglia di menta ed un pizzico di sale.

  2. Nel frattempo portare a cottura la pasta in abbondante acqua salata e con un filo di olio per evitare che si attaccano.

  3. Scolare la pasta al dente e saltarla nella padella con i cubetti di melanzana, amalgamate i due cucchiai di pesto di pistacchi con un’ pò di acqua di cottura. Impiattare e decorare con mozzarella di bufala , i tocchetti di melanzana, una spolverata di parmigiano e qualche fogliolina di menta fresca. Servitela calda, buon appetito.

consigli:

le orecchiette sono un buonissimo e semplice primo piatto. Per realizzarlo alla perfezione bastano pochi e facili accorgimenti. Si può rendere ancora più saporito il piatto aggiungendo un cucchiaino di pesto di basilico se non avete quello ai pistacchi e, se dovesse avanzarvi la pasta, non temete. Sbattete a parte due uova e preparate una deliziosa frittata da cuocere in padella a fuoco alto per far formare la crosticina. Potete usare il formato di pasta che preferite, ad esempio. La pasta corta è la più indicata ma se volete provare un’alternativa gli spaghetti andranno benissimo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.