Spezzatino di rana pescatrice

Spezzatino di rana pescatrice della nostra amica Eleonora Fabrizi, un secondo piatto buono economico e semplice! Sicuramente da provare !!!!

La rana pescatrice ha carni molto magre ma ricche di preziosi sali minerali come il fosforo, il potassio e il sodio. Un etto di polpa di questo pesce fornisce solamennte 63 calorie quindi è molto leggero e contiene solo piccoli quantitativi di grassi. Risulta molto digeribile sia da parte dei bambini che delle persone adulte. Non può essere considerata una fonte importante di omega3 in quanto la sua polpa ne contiene solo piccole percentuali. E’ il pesce ideale per esser consumato da chi segue uno stretto regime alimentare ipocalorico per questioni di salute o per motivi attinenti alla forma fisica.

Spezzatino di rana pescatrice
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Spezzatino di rana pescatrice

    Spezzatino di rana pescatrice

    Tagliate a cubetti non troppo grandi la rana pescatrice.

    Infarinateli e metteteli in un tegame a dorare con l’olio.

    Quando i cubetti saranno ben dorati aggiungete lo spicchio d’aglio e l’acciuga.

    Quando l’acciuga si sarà sfaldata sfumate con il vino.

    Aggiungete le olive quindi i pelati a cubetti.

    Fate restringere la salsa e servite subito spolverando con prezzemolo tritato.

    Buon Appetito!

Note

Tutte le ricette dei membri di Amici in cucina catalogate per tipologia li trovate nei blog:

https://blog.giallozafferano.it/amicincucina/

http://blog.giallozafferano.it/idolcidiamiciincucina

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Calamaro ripieno in crosta di mandorla Successivo Baccalà con patate al forno

Lascia un commento