Crostata salata integrale con pesto patate salsiccia

crostata salata integrale

Crostata salata integrale con pesto patate e salsiccia

POST SPONSORIZZATO

Oggi una crostata friabile esternamente, ma cremosa e morbida all’interno: crostata salata integrale con pesto patate e salsiccia. Ormai con l’autunno alle porte possiamo di nuovo dedicarci a dei rustici più corposi e tipici delle fredde sere in casa. La crostata salata integrale è mix di profumi e sapori inebrianti.

Grazie a Valbona per il gustoso pesto rosso all’aceto balsamico che dà una nota in più a questo piatto e si sposa benissimo con la salsiccia e la patata…..indescrivibile!!!!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

Per la pasta frolla salata

400 gr. farina integrale per me farina integrale di Sorgo

200 gr. burro o strutto

un pizzico di sale

40 ml. di latte

2 uova

Per il ripieno:

3 salsicce sbriciolate

mozzarella q.b. anche affumicata o provola (darà maggior gusto)

1 patata 

rosmarino ed erba cipollina

3-4 cucchiai di pesto rosso di pomodoro per me il gustoso pesto rosso all’aceto balsamico Valbona

PREPARAZIONE PER LA PASTA FROLLA SALATA

Versate la farina setacciata e il sale in una terrina capiente o su un piano di lavoro e formate una fontana.

All’ interno della fontana versate le uova e il burro a tocchetti oppure lo strutto (secondo me rende l’impasto più friabile)

Se volete aggiungere altri ingredienti (spezie, erbe, formaggio grattugiato ecc.), questo è il momento di farlo!

Cominciate a impastare con vigore. Dopo qualche istante, aggiungete il latte e continuate a impastare fino a raggiungere un panetto omogeneo.

Avvolgete nella pellicola, ponete in frigorifero a riposare per circa 20-30 minuti.

Stendete la pasta frolla e rivestite uno stampo per crostate conservandone una piccola parte che vi servirà per realizzare le classiche losanghe delle crostate.

Spalmate una bella quantità di pesto rosso.

Sbriciolate le salsicce ed aggiungete la mozzarella sminuzzata in più possibile.

Tagliate la patata ben lavata e senza sbucciarla a fettine sottilissime con una mandolina o affettatrice.

Spennellate con un filo d’olio d’oliva e rosmarino.

Sistemate le losanghe ed ora in forno a 180° per circa 30-35 minuti.

Lasciate intiepidire e prima di servire aggiungete anche dell’erba cipollina.

crostata salata integrale crostata salata integrale crostata2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.