Panini dolci all’arancia, soffici e morbidi

panini dolci all'arancia
Panini dolci all’arancia

Panini dolci all’arancia

I panini dolci all’arancia sono dei sofficissimi panini brioche aromatizzati all’arancia con un ripieno cremoso….insomma tutti da mordere e da gustare. Abbinati alle caramelle  Le Bonelle Gelées sono un dolce sublime a cui non riuscirete a resistere. Un profumo e un gusto unico.

panini dolci all'arancia

Ingredienti per circa 20 panini dolci all’arancia:

200 gr. farina 00 di grano tenero

300 gr.farina manitoba

80 gr.zucchero

80 gr. olio di semi 

110 ml. di acqua

110 ml.di succo di arancia

1 cucchiaino di sale

15 gr.lievito di birra

la buccia di un’arancia grattugiata

Per il ripieno:

Crema all’arancia senza uova la ricetta la trovate qui

Prepariamo l’impasto: fate un primo lievitino con il lievito e 100 gr. farina e 50 gr. acqua presi dal totale. Dopo circa 40 minuti impastate tutti gli altri ingredienti con il lievitino e lasciate lievitare fino al raddoppio.

Formate adesso tante palline della grandezza di quelle da ping pong. Adagiatele su una teglia ricoperta da carta forno, ben distanziate, lasciate di nuovo lievitare per 1,5-2 ore e poi in forno a 180° per non più di 15 minuti, il tempo che si dorino leggermente. Non cuocete oltre altrimenti tenderanno a scurirsi troppo e ne perderanno anche in sofficità.

Lasciate raffreddare e poi farcite con la crema all’arancia senza uova, tagliando il panino a metà.

Decorare con abbondante zucchero a velo (qui trovate la mia ricetta di zucchero a velo ideale perché non si scioglierà col tempo) e con le gustosissime Le Bonelle Gelées gusto arancia tagliate a metà

Ecco pronti i panini dolci all’arancia.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

Precedente Straccetti di pollo in salsa speziata, secondo piatto Successivo Pan focaccia alle patate, ricetta veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.