Crea sito

Pasta mimosa della nonna

La prima volta che ho assaggiato la pasta alla Mimosa ne ho chiesto il bis!
Questa è una ricetta di mia suocera.
Ve la propongo in occasione della Festa della Donna che è in arrivo,ma è un primo che si mangia tutto l’anno e che anche i bambini adorano per il suo gusto delicato e per il suo colore giallo.
Pochi semplici ingredienti per questa pasta mimosa,la differenza sta nella cottura.
Cuoceremo la pasta come un risotto!

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gmezze penne rigate
  • 1/2cipolla
  • 1noce di burro
  • q.b.Olio evo
  • 1 lbrodo vegetale
  • q.b.vino bianco secco
  • 200 mlPanna da cucina
  • 1 bustinazafferano
  • 3 cucchiaiGrana Padano DOP grattugiato

Preparazione della pasta mimosa

Iniziamo facendo rosolare mezza cipolla tritata finemente con una noce di burro ed un filo di olio.
Aggiungiamo le mezze penne e sfumiamo con il vino bianco secco.
Facciamo ora risottare la pasta.
Versiamo il brodo vegetale fino a coprire la pasta e procediamo con la cottura.
Man mano che il brodo evapora ne aggiungiamo dell’altro,proprio come per fare il risotto!
A metà del tempo di cottura,da leggere sulla confezione della pasta,uniamo lo zafferano.
Quando mancano un paio di minuti versiamo la panna da cucina e il grana grattugiato.
  1. Terminiamo la cottura mescolando continuamente per amalgamare bene tutti gli ingredienti,fino a creare una bella cremina.

/ 5
Grazie per aver votato!