Torta salata ripiena salsicce e patate, sa panada sarda

Torta salata ripiena salsicce e patate, sa panada sarda
Questa che vi presento è la torta salata ripiena salsicce e patate, sa panada sarda, un classico per la Sardegna, regione che rappresento per metà delle mie origini 🙂 l’impasto è senza lievito, ricetta semplice e ottima!

Torta salata ripiena salsicce e patate, sa panada sarda

La caratteristica di questa torta salata ripiena è innanzitutto la forma, una torta con una sorta di pomello sopra, come un coperchio, l’impasto risulta croccante, si spezza con le mani e serve come pane per accompagnare il contenuto, carne o pesce a seconda della zona..

Sa panada nasce ad Assemini, nel campidano, con il pesce, anguille, ma è molto diffusa anche con la carne, agnello, meno diffusa con carne di maiale,  la particolarità è che sono sempre accompagnate da pomodori secchi, carciofi o piselli, aglio e prezzemolo, a me purtroppo mancavano per cui in questa torta non ci sono, l’ho fatta tante volte in vari modi, questa è con salsicce patate e polpette.. ho inoltre usato un sale sardo alle spezie, molto bello e profumato con alloro, mirto in foglie e bacche, ginepro, timo..

Ti può interessare:

Ricetta: Torta salata ripiena salsicce e patate, sa panada sarda

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti

  • Ingredienti per la sfoglia:
  • 1 kg di farina
  • 40 grammi di strutto (o olio)
  • 700 grammi circa di acqua
  • Ripieno:
  • 8 salsicce
  • 500 grammi di macinato
  • 6 patate medie
  • pomodori secchi
  • aglio
  • prezzemolo
  • sale alle spezie (Su Sali) o spezie varie, mirto, ginepro, alloro, timo

panada-salsicce-sarda-4
panada-salsicce-sarda-5

Procedimento

  1. Prepariamo la sfoglia unendo alla farina, l’olio, sale e acqua per ottenere una palla da chiudere in pellicola trasparente e mettere a riposo per circa un ora.
  2. Dividere l’impasto, stendere i 3/4 della sfoglia, su un foglio di carta forno e sistemarla nella tortiera.
  3. Riempitela con salsicce tagliate a pezzetti, polpette di carne, pomodori secchi, patate tagliate a pezzetti o fette sottili, , cospargere di olio, sale alle erbe, alloro, mirto, bacche di ginepro, aglio e prezzemolo.
  4. Stendere l’impasto rimasto e chiudere la torta, formate una pallina di pasta e sistematela sopra come un coperchio.
  5. Infornare e cuocere in forno caldo 200° per circa 1 ora -1 ora e 30

Preparation time: 30 minute(s)

Cooking time: 1 hour(s) 30 minute(s)

Number of servings (yield): 8

Culinary tradition: Italiana

Voto 5 Stelle:  ★★★★★ 1 review(s)

Copyright © Vickyart.

La cucina regionale di Babi

Partecipo anche io alla raccolta di ricette regionali, abbiamo l’Italia al completo 🙂 l’appuntamento di oggi è I ripieni.. di tutta Italia, ricette tipiche di ripieni italiani.

CALABRIA: Pipi chini di Rosa ed Io
CAMPANIA: Danubio rustico napoletano ripieno   di Le Ricette di Tina 
SICILIA: Totani ripieni  di Cucina che ti Passa
TOSCANA: Cannelloni alla toscana di Non Solo Piccante
LOMBARDIA:   I casoncelli di L’Angolo Cottura di Babi
VENETO: Calamari ripieni alla veneziana  di Semplicemente Buono 
FRIULI VENEZIA GIULIA: Caramai ripieni di Nuvole di Farina 
PIEMONTE:   Agnolotti piemontesi di La Casa di Artù
EMILIA ROMAGNA: Gli Anolini ….detti Anvei   di Zibaldone Culinario 
TRENTINO ALTO ADIGE:     Tirtlen “Tutres” di A Fiamma Dolce 
PUGLIA: Le Panzaròtte chjine   di Breakfast da Donaflor 
LAZIO:  Due paste ripiene della mia città : Ravioli di ricotta e i “carcioncini” della tradizione ebraica di Chez Entity
LIGURIA: I fratti  di Un’arbanella di Basilico
UMBRIA:  Piccioni  ripieni di 2 Amiche in Cucina 
MARCHE: Cozze ripiene  di La Creatività e i suoi Colori
ABRUZZO: Peperoni ripieni all’abruzzese di In Cucina da Eva
VALLE D’AOSTA: Tortine di patate e cotolette alla valdostana di L’Appetito Vien Mangiando 
SARDEGNA: Torta salata ripiena di salsicce e patatate, sa panada sarda di Vickyart  Arte in Cucina 
BASILICATA: Calzoni ripieni di ricotta e cannella   di Pasticciando con Magica Nanà
MOLISE: I casciatelli alla molisana  di La Cucina di Mamma Loredana

 

43 thoughts on “Torta salata ripiena salsicce e patate, sa panada sarda

  1. come ci riesci tu a rallegrarmi la giornata nessuno ci riesce…come sempre una ricetta raffinatissima..bellissimi anche i scatti…baci,buon lunedi:)

    • vickyart il said:

      è molto buona, semplice, la carne è cotta al forno quindi si mantiene bella umida e leggera 🙂 grazie!

  2. Benvenuta Vicky e grazie mille per questo splendido piatto sardo! Con le tue bellissime foto hai reso davvero elegante un piatto rustico della tradizione…. quanto mi piacerebbe assaggiarlo! Grazie e buona settimana, Babi

  3. Buongiorno carissima!!!
    che ricetta che hai presentato oggi!!
    complimenti, la trovo davvero così golosa!! *_* me la mangerei tutta dico sul serio, basta che ci metti i pomodori secchi ed io impazzisco!
    Bravissima davvero!!
    un bacione e buon inizio settimana!!

  4. E benvenuta anche a te!!! E sapevo che anche il tuo sarebbe stato un ottimo acquisto. Il ripieno e la presentazione a mo’ di pentola col coperchio della pasta è semplicemente strepitoso!!! Bella, anzi bellissima ricetta e da copiare l’idea del coperchio. Troppo carino. L’unica cosa che non ho capito bene.. fai le polpettine di carne o rotolini di macinato??? Il risultato non cambia… però la curiosità… Bacio!!

  5. Benvenutaaaaaaaa!!!!!E che meravigliosa partenza!!!!!!Ricetta super golosa!!!Arriverei di corsaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!:-) Un abbraccio e ..continua cosi!!!!

  6. Immagino di tirare quel pomello e sollevare il coperchio per scoprire la bontà del contenuto!

    Una ricetta bellissima anche come presentazione!

    Ciao loredana

  7. chi meglio di te poteva interpretare la tradizione sarda nella bellissima raccolta regionale che seguo spesso 🙂 bravissima!!!!!! e poi molto bella questa cosa del pomello, sembra una classica pentola 🙂 buona settimana mitica!

  8. Eccomi!!! Un salto nella bella Sardegna per scoprire le sue tradizioni (anche e soprattutto quelle culinarie) lo si fa sempre molto volentieri.
    Confesso però che sono molto acerba in fatto di piatti sardi, ma sono curiosissima di imparare e scoprire cose nuove. Questo piatto, ad esempio, è davvero molto bello. Con quella forma così particolare invoglia veramente a scoperchiare e mettersi a mangiare…
    Buona giornata!

  9. Ciao Vicky che bello ritrovarti nella cucina regionale, adesso ci frequenteremo un po’ di più con la scusa del regionale, tutto bene dalle tue parti? Inizi alla grande con questa torta, è una delizia, anche per gli occhi! Un bacione a presto

  10. Bravissima Vicky e benvenuta tra noi!!! Complimenti questa torta salata deve essere una bontà!!! un abbraccio dalla Valle d Aosta:-)

  11. Prima di tutto benvenuta, mi fa davvero piacere averti tra noi ! grazie di esserti unita!
    La torta salata con coperchio è splendida, a parte il ripieno che è un must…piace a tutti, si va sul sicuro…ma l’idea del coperchio è strepitosa..grazie di averci fatto imparare questo piatto della tradizione, ma originale nel contempo! bacioni!

  12. Complimenti!!!!!!!!!!!!
    Davvero una golosa torta….e che ripieno….GUSTOSISSIMO!!!!!!!!!!
    è un piacere averti nella Rubrica!!!!!!!!!!!
    Grazie mille!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Un bacio e buona settimana

  13. Un bel pasto unico ricco di gusto come tutti i piatti che provengono dalla sardegna, complimenti vicky per questa entrata alla grande nel gruppo!! Un bacione

  14. Vichy ma che meraviglia, hai fatto una ricetta strepitosa e buonissima per iniziare alla grande con questa raccolta delle ricette regionali! benvenuta nel nostro gruppo tesoro!!!

  15. donaflor il said:

    e ancora un grande benvenuto tra noi cara Vicky…e che ottimo ingresso…una ricetta che racchiude tutti i sapori sardi! bellissima l’idea del coperchio di pasta! bravissima
    un bacione e buona settimana

Lascia un commento