Pane casareccio napoletano

Buongiorno in questa splendida giornata invernale…ehm primaverile,  con tanta umidità, pioggia e freddo, vi lascio le immaggini di questo bel pane casareccio napoletano!

Pane cafone o pane in pentola, è la prima cosa che faccio con la pasta madre nuova, giovane, di circa 10 giorni!

Non è un pane lavorato, anzi, lo si vede dalla mollica, è veloce da fare e semplice, provatelo e non lo lascerete più! 😀

Il pane contiene glutine.

La ricetta la trovi QUI, Pane cafone in pentola

considerate che la mia nuova pasta madre è con farina 00, diversa dalla prima e la trovi QUI Pasta madre

Vi voglio segnalare:

Sono giudice del contest di Giovanni Peccato di Gola mi raccomando partecipate!!

Sono in corso i due miei contest Pasqua senza glutine, un’idea per gli intolleranti, dall’antipasto al dolce, vi aspetto! scade domani!!

e il contest sul cioccolato con Dolcizie scade il 28 maggio

e la nuova raccolta L’albero goloso per la realizzazione di un e-book, per il momento,interamente devoluti alla fondazione che finanzia il centro di oncoematologia pediatrica di Padova e all’interno dello stesso contribuisce alla ricerca scientifica  (http://www.cittadellasperanza.org/)  Grazieee!!

Vi ricordo che se volete continuare a seguirmi scaricate ClubSociety sostituisce googlefriends

 

 

17 thoughts on “Pane casareccio napoletano

  1. ma che pane!!! mi sebra di sentirne il profumo!! ottimo il pane napoletano, uno dei pochi che mi piace insieme a quello laziale come quello di lariano….che brava che sei Vichy!!! ho visto la raccolta per aiutare i bimbi…partecipo che sìììì!!! un bacione!!!!

Lascia un commento