Cake pops senza glutine

Prepariamo insieme i cake pops! Questa è una di quelle ricette che io definisco “furba”, un dolcetto preparato con ingredienti di recupero gustosissimo e adatto per moltissime occasioni. Un buffet, una festa, un semplice dopo pasto, un regalo ad un’amica. Bastano pochi ingredienti: pan di spagna o torta avanzata, frutta secca, marmellata o nutella e cioccolato fondente. Poi vengono decorati a piacere con cocco rapè, cacao, granella o codette colorate. I bambini li adorano!

La definisco una ricetta di recupero perchè mi capita spesso di avanzare del pan di spagna da altre ricette e utilizzarlo per i cake pops, ma ammetto di averlo preparato anche appositamente.. Se seguite la ricetta del mio biscuit del rotolo alla marmellata senza glutine sarà tutto ancora più semplice e gluten free!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6 cake pops

Ingredienti

  • 100 g Pan di Spagna (o biscuit)
  • 100 g Confettura di albicocche
  • 30 g Mandorle
  • 100 g Cioccolato fondente
  • q.b. Cocco rapè
  • Stecchi appositi per cake pops (o stecchi per spiedini)

Preparazione

    • Procuratevi del pan di spagna oppure del biscuit senza glutine (ricetta qui)  o ancora degli avanzi di torta e tritatelo assieme alle mandorle. Potete anche sbriciolarlo con le dita e unire le mandorle tritate.
    • Aggiungete al composto sbriciolato della confettura di albicocche. Mescolate per amalgamare il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza compatto.
    • Ora con le mani formate delle palline, come fossero delle polpette. Disponetele su un vassoio coperto da carta forno e mettetele a rassodare in abbattitore o in congelatore almeno mezzora.
    • Fondete a bagnomaria il cioccolato fondente.
    • Infilzate le palline di torta che avrete estratto dal freezer negli stecchi da cake pops o in alternativa negli stecchi da spiedino.
    • Immergete le palline nel cioccolato ricoprendole completamente. Fate quindi colare il cioccolato in eccesso e ricopritele prima che si solidifichi di cocco rapè o altri decori a piacere (granella di nocciole, cacao, codette colorate, meringhe sbriciolate, ..).
    • Mettete i cake pops in frigorifero almeno mezzora prima di consumarli in modo da ottenere un guscio croccante.
    • Si conservano qualche giorno in frigorifero!

Note

  • Sarebbe meglio che il pan di spagna o il biscuit non fossero appena fatti in quanto più umidi. Quindi meglio prepararlo il giorno prima se possibile.
  • Al posto della confettura potete rendere i cake pops ancora più golosi utilizzando della Nutella o ancora della purea di frutta fresca (esempio una purea di lamponi unita ad un pan di spagna al cioccolato)

Precedente Filetti di trota salmonata in crosta di pistacchi Successivo Straccetti di pollo ai funghi e piselli

Lascia un commento