Zuppa di legumi

Zuppa di legumi o zuppa del casale,farla in casa è davvero semplicissimo.Mio marito la richiede spesso ed ogni volta cambio cereale.Questa volta ho preparato la zuppa di legumi con farro,ma potete sostituirlo con orzo,grano oppure riso il risultato sarà identico.Una zuppa calda è quella che ci vuole adesso che inizia a far freddino non trovate?Passiamo alla ricetta seguitemi

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 grammi di farro
  • 100 grammi di ceci
  • 100 grammi di fagioli cannellini
  • 100 grammi di fagioli borlotti
  • 100 grammi di lenticchie
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 1 cipolla piccola
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale

zuppa di farro,zuppa,zuppa del casale

 

 

Procedimento:

Preparate anche la sera precedente il brodo vegetale con sedano,carota,cipolla e patate

Sbucciate la cipolla e la carota,lavate il sedano

Tagliate a pezzi le verdure e tritatele nel mix

Mettete le verdure in una padella con l’olio extra vergine e fateli rosolare

Aggiungete i ceci,entrambi i fagioli e le lenticchie

Versate anche il farro precedentemente lavato

Mescolate con un mestolo, bagnate con il brodo vegetale e salate

Coprite e lasciate cuocere la zuppa di legumi a fiamma dolce per 35 minuti

Mescolate di tanto in tanto la zuppa e se occorre bagnate con altro brodo,se ne avete,o con acqua tiepida

A cottura ultimata servite la zuppa di legumi con un filo di olio e accompagnatela con delle fette di pane casareccio

 

Print Friendly

11 pensieri su “Zuppa di legumi

  1. Ciao tesoro, da qualche giorno le temperature autunnali si fanno sentire, la sera mangiamo volentieri zuppe e minestre, ottima la tua proposta!!!
    Un abbraccio cara, buon pomeriggio!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>