Il Nocino

Il Nocino è un liquore fatto con il mallo delle noci,è usanza  per la fine di Giugno e precisamente il 24..il giorno di S.Giovanni fare la raccolta,quando le noci non sono mature..quindi il mallo è ottimo per la preparazione del liquore.Il Nocino è un ottimo digestivo..bisogna aspettare un bel pò per poterlo gustare ma ne vale la pena

 

ingredienti per il Nocino:

  • 25 noci con il mallo
  • 1litro di alcool
  • 1litro di acqua
  • 400gr di zucchero(se vi piace più dolce raddoppiate le dosi)

liquore nocino

Procedimento:

Tagliate in quattro parti il mallo delle noci precedentemente asciugati(fatelo con appositi guanti) e metteteli in un contenitore a chiusura ermetica per 30 giorni insieme all’alcool.

Agitate il contenitore ogni giorno

Passati i 30 giorni,preparate lo sciroppo con l’acqua e lo zucchero,fatelo bollire e spegnete.

Una volta raffreddato lo sciroppo aggiungete l’alcool con il mallo filtrato.

Imbottigliate il Nocino e prima di consumare fatelo riposare per oltre un mese

 

 

 

 

Print Friendly

27 comments on Il Nocino

  1. Ilaria
    16 agosto 2011 at 08:27 (3 anni ago)

    Anche a noi piace molto il nocino… e infatti il 24 giugno scorso ci siamo dati alla raccolta delle noci approfittando anche del fatto che qui a Firenze è festa.

    Rispondi
  2. Mascia
    16 agosto 2011 at 08:29 (3 anni ago)

    Pure il nocino prepari ?? ma tu fai tutto !!!
    Se vivessimo piu’ vicine sarei sempre da te !!! ahahahah

    un bacione carissima, buona giornata

    Rispondi
  3. Fra
    16 agosto 2011 at 08:56 (3 anni ago)

    Tina…. che tristezza…. il 24 mi sono dimenticata di prendere le noci!!! Mi rifaccio l’anno prossimo :(

    Rispondi
  4. Stefania
    16 agosto 2011 at 09:12 (3 anni ago)

    Carissima tina buongiorno, il nocino non l’ho mai preparato ma l’ho assagiato qualche volta ed è squisito. purtroppo qui non so proprio dove poter andare a prendere le noci per cui è una di quelle cose che a malincuore non posso fare. Però la ricetta me la segno, non si sa mai. Intanto ti do un abbraccio e ti lascio un premio che puoi trovare qui http://nuvoledifarina.blogspot.com/2011/08/pasta-al-farro-con-salame-e-peperoni.html mi fa piacere se lo accetti e poi sei libera di rigirarlo o meno, per me è un riconoscimento che voglio darti al tuo lavoro culinario e alla tua simpatia. Bacio

    Rispondi
  5. lacucinadivane
    16 agosto 2011 at 09:26 (3 anni ago)

    buongiornoi Tina!!!che brava, fai anche i liquori!!!!

    Rispondi
  6. dolcemela
    16 agosto 2011 at 09:54 (3 anni ago)

    buon giorno cara….fai il nocino come lo faceva mio suocero….io invece metto anche il caffè :D Ma abbiamo la stessa bottiglia hihih <3

    Rispondi
  7. pippi
    16 agosto 2011 at 10:18 (3 anni ago)

    Ciao Tina e buona giornata..ho sempre sentito parlare di questa tradizione,ma non l’ho mai fatto…vedremo il prossimo giugno!!

    Rispondi
  8. Fullina
    16 agosto 2011 at 10:29 (3 anni ago)

    Un ottimo liquore, non l’ho mai fatto, ma mi è stato regalato varie volte… brava Tina e buona giornata! Ciao

    Rispondi
  9. grazia
    16 agosto 2011 at 10:41 (3 anni ago)

    i liquori è una di quelle preparazioni che non ho mai fatto xkè non li bevo!!!! comunque voglio cominciare…ciao e buona settimana

    Rispondi
  10. Simo
    16 agosto 2011 at 11:20 (3 anni ago)

    i liquori non fanno per me! ciao e liquorosa giornata
    ciao

    Rispondi
  11. Nel cuore dei sapori
    16 agosto 2011 at 11:32 (3 anni ago)

    Trascorso un buon ferragosto cara? complimenti per il nocino home made e per la delizia cioccolatosa qui in basso :D Buona giornata!

    Rispondi
  12. Lipstick
    16 agosto 2011 at 12:01 (3 anni ago)

    Com’è stato il vostro Ferragosto? Spero che siate stati bene :D
    Mi piace molto il nocino e domani al mercato proverò a cercare i malli di noce dai contadini… speriamo. Un grosso grosso bacio!!

    Rispondi
    • ricetteditina
      16 agosto 2011 at 12:21 (3 anni ago)

      Benissimo grazie..siamo stati a casa :) ieri sera a farci un giro..tutto sommato bene.un bacione

      Rispondi
  13. ladyboheme
    16 agosto 2011 at 14:19 (3 anni ago)

    Veramente fantastico!!! Baci e felice giornata

    Rispondi
  14. Alda e Mariella
    16 agosto 2011 at 19:55 (3 anni ago)

    Ciao Tina, ho sempre desiderato fare il nocino, ma non avevo la ricetta, ma ora non ho più scuse! Il tuo deve essere delizioso!
    Un abbraccio a domani!
    P.S. Tina, siamo anche noi su facebook!

    Rispondi
  15. dana
    16 agosto 2011 at 21:06 (3 anni ago)

    Ciao bella! Sai fare tutto!
    Che buono il nocino! A dire la verità me ne prepara a litri mia madre, sempre gradito!
    A presto, ti abbraccio!

    Rispondi
  16. giusy aidala
    16 agosto 2011 at 21:09 (3 anni ago)

    sei mitica ti diletti sempre in tutto incredibile !!!!! bravissimissima

    Rispondi
  17. eleme
    16 agosto 2011 at 21:31 (3 anni ago)

    Buono il nocino. Anche io ho avuto occasione di farlo quando mi procuravano le noci raccolte proprio il 24 giugno! Brava Tina!

    Rispondi
  18. miracucina
    17 agosto 2011 at 00:12 (3 anni ago)

    Ciao Tina, bello il tuo nocino, lo fa sempre anche mia suocera.
    Io mai fatto.
    Buona serata e passa una buona giornata domani.
    Un bacio.

    Rispondi
  19. Patty
    17 agosto 2011 at 01:07 (3 anni ago)

    Sei bravissima come al solito, un bacio.

    Rispondi
  20. patrizia
    17 luglio 2012 at 10:51 (2 anni ago)

    Buongiorno, il nocillo,così lo chiamiamo noi a napoli,lo si può fare anche a ottobre per l’esattezza il 24 e possono essere usate solo le bucce delle noci,è ottimo lo stesso,il procedimento è identico…..

    Rispondi
    • ricetteditina
      17 luglio 2012 at 11:10 (2 anni ago)

      Buongiorno Patrizia anchìio lo chiamo nocillo(napoletana ^_^)grazie per le informazioni non lo sapevo!Buona giornata

      Rispondi
      • davide
        9 agosto 2012 at 10:51 (2 anni ago)

        ciao patrizia, ma le noci non sono troppo mature???? bisognerebbe raccoglierle il 24 ottobre ???

        Rispondi
  21. elena
    3 settembre 2012 at 21:59 (2 anni ago)

    Bellissima anche la tua ricetta…senza aromi, tutta noci e basta, così il sapore delle noci si percepisce alla grande… mi piacerebbe provare con le noci del Vesuvio… grazie e bacioni!

    Rispondi
  22. sabrina
    3 settembre 2012 at 23:44 (2 anni ago)

    Grazie per la ricetta, ho giusto messo le noci sotto alcool ma non sapevo quale fosse il giusto procedimento per ottenere un buon nocillo.

    Rispondi

Leave a Reply