Pasta al forno con cavolfiori e salsiccia

Pasta al forno con cavolfiori e salsiccia

Pasta al forno con Cavolfiori e Salsiccia - Ricette a prova di ... Bina
Pasta al forno con Cavolfiori e Salsiccia – Ricette a prova di … Bina

Una pasta al forno un po’ alternativa e saporitissima! Piacerà anche ai vostri bambini! Se preferite potete sostiuire la salsiccia con dei cubetti di prosciutto cotto e aggiungere della mozzarella o del formaggio filante!! Buonissima!

INGREDIENTI:

500g di pasta (io ho usato le mezze maniche)

400g di salsiccia tipo luganega

1/2 bicchiere di vino bianco

1 cavolfiore di circa 800g (o 500g di cimette di cavolfiore decongelate)

3 cucchiai d’olio d’oliva

1 spicchio d’aglio

noce moscata

pepe

sale

500g. di besciamella

100g di formaggio grana grattugiato grossolanamente

PREPARAZIONE

Lavate bene il cavolfiore, eliminate le foglie e il gambo centrale e dividetelo in cimette. Cuocetelo in abbondante acqua salata per circa 15 minuti, fino a quando sarà tenero ma non sfatto.

Se utilizzate le cimette di cavolfiori congelato, lasciate che si scongelino prima in uno scolapasta.

In una padella fate rosolare uno spicchio d’aglio in olio d’oliva. Togliete la pelle alla salsiccia, spezzettatela e aggiungetela in padella e fatela rosolare, sfumate con il vino.

Aggiungete i cavolfiori divisi in cimette piuttosto piccole.

Assaggiate per aggiustare di sale e pepe. Fate cuocere per qualche minuto.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.

Scolatela e versatela nel condimento. Aggiungete la besciamella, e i 3/4 del formaggio grattugiato (se volete potete aggiungere anche della mozzarella a cubetti o della fontina). Aggiungete della noce moscata se vi piace. Amalgamate bene e trasferite in una pirofila.

Pasta al forno con Cavolfiori e Salsiccia - Ricette a prova di ... Bina
Pasta al forno con Cavolfiori e Salsiccia – Ricette a prova di … Bina

Ricoprite con il formaggio grattugiato rimasto e infornate in forno già caldo per circa 10 minuti a 180°C e poi per altri 10 minuti con la modalità grill, in modo da ottenere una bella gratinatura croccante!

Se vi piacciono i cavolfiori, provate anche:

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 1.954 times, 14 visits today)
Precedente Quiche alla ricotta Successivo Biscotti con farina di riso senza burro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.