Pan di Spagna

Il Pan di Spagna è un dolce morbido e spugnoso. Solitamente viene utilizzato in pasticceria come base per torte.  Anche gustato al naturale, con una spolverata di zucchero a velo, per colazione o per merenda è ottimo. In questa ricetta vi propongo la preparazione del Pan di Spagna con il metodo diviso a freddo. Le uova vengono separate e lavorate a temperatura ambiente.

Pan di Spagna

Ingredienti per una teglia tonda 24 cm

  • 75 g di fecola di patate
  • 75 gr farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • I semi di 1 bacca di vaniglia
  • 5 uova a temperatura ambiente

Preparazione

Prendere le uova e dividere i tuorli dagli albumi. In una ciotola montare gli albumi a neve con la metà dello zucchero e un pizzico di sale.

In un’altra ciotola mettere i tuorli, il restante zucchero, i semi della bacca di vaniglia e sbattere con una frusta elettrica fino ad ottenere una crema quasi bianca.

Pan di Spagna

Unire i due composti amalgamando delicatamente in modo da non smontarli.

Pan di Spagna
Successivamente aggiungere la farina e la fecola di patate setacciate, poco alla volta, sempre mescolando  delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto.

Pan di Spagna

 Pan di Spagna

 Pan di Spagna

Imburrare una teglia di 24 cm e versare il composto.
Infornare il Pan di Spagna a 170* per 45 minuti.

Sfornare e raffreddare su gratella.

Ora potete gustare il Pan di Spagna come più vi piace. Al naturale, oppure tagliato e farcito con creme.

Pan di Spagna

Precedente Torta di mele Successivo Red Velvet Cake