Frittura di calamari e gamberi

La Frittura di calamari e gamberi è un secondo piatto che non può mancare quando si prepara una cena a base di pesce. E’ un piatto che piace a tutti, grandi e piccoli. Semplice e veloce da preparare. Ecco la ricetta della Frittura di calamari e gamberi.

Frittura di calamari e gamberi

Ingredienti per due persone

  • 2 calamari già puliti
  • 200 gr di gamberetti
  • farina
  • olio per friggere (io uso quello di arachidi)
  • sale
  • limone (facoltativo)

Preparazione

Prendere una padella capiente, versare abbondante olio e portarlo a temperatura. Intanto lavare i calamari sotto l’acqua corrente e tagliare a rondelle il corpo, lasciando i tentacoli interi. Lavare anche i gamberi sotto l’acqua corrente e metterli da parte.

In un piatto versare la farina e iniziare ad infarinare i calamari, pochi per volta. Verificare la temperatura dell’olio nella padella, mettendo un pizzico di farina e notare se frigge. Mettere i calamari in padella pochi per volta, in modo da non abbassare la temperatura dell’olio e friggerli fino a doratura. Scolare i calamari e disporli su carta assorbente.

Passare ai gamberi, infarinarli e friggerli come descritto per i calamari. Scolare i gamberi e disporli su carta assorbente. Appena il fritto sarà asciutto, aggiungere il sale e servire caldo, accompagnato a delle fettine di limone per chi le gradisce.

La Frittura di calamari e gamberi è pronta.

Frittura di calamari e gamberi

Precedente Red Velvet Cake Successivo Tagliolini all'astice