Crostata con ricotta e mandarini | Ricetta facile |

La crostata con ricotta e mandarini, a differenza di quel che sembra, è una ricetta davvero facile. Questo dolce lo preparava sempre mia zia, ma è volata via così presto che purtroppo non ha avuto il tempo di insegnarmela. Così ho provato a realizzarla da sola, ricordandone il sapore!

INGREDIENTI:

Per la frolla:

  • 200 g. di farina 00
  • 100 g. di burro fresco
  • 80 g. di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 mandarino (succo e buccia grattugiata)

Per il ripieno:

  • 350 gr. di ricotta
  • 70 gr. di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 mandarini (succo e buccia grattugiata)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 vanillina

Per decorare:

  • 5-6 mandarini (dipende dalla grandezza)
  • 1 bustina di gelatina per torte incolore

PROCEDIMENTO:

Per la frolla: disporre la farina a fontana, aggiungere al centro lo zucchero, il burro a pezzetti freddo, e l’uovo. Lavorare bene sino ad ottenere un’impasto liscio ed omogeneo. Formare un panetto, avvolgere nella pellicola e far riposare in frigo per 30 minuti circa. Nel frattempo preparare la farcia. Dividere il tuorlo dall’albume. Unire al tuorlo lo zucchero e frullare sino ad ottenere una crema spumosa, aggiungere poi la ricotta, la vanillina e il succo e la buccia grattugiata del mandarino. A parte montare a neve l’albume con un pizzico di sale. Aggiungerlo poi al composto mescolando il tutto, con un cucchiaio di legno, dal basso verso l’altro. Stendere la frolla in una teglia imburrata ed infarinata, infornare a 180° per 10 minuti circa, senza farla scurire troppo. Tirarla dal forno e aggiungere il composto di ricotta. Infornare di nuovo a 180° per 40-45 minuti. Sbucciare e pulire tutti i mandarini, preparare la gelatina. Una volta sfornata la crostata far riposare e raffreddare per 30 minuti circa. Aggiungere poi i mandarini e la gelatina. Riporre in frigo per farla solidificare!

Se si preferiscono i mandarini sciroppati, aggiungete metà sciroppo nella farcia e metà nella preparazione della gelatina!

52 thoughts on “Crostata con ricotta e mandarini | Ricetta facile |

  1. Ma è bellissimaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!e immagino squisita!!!!brava davvero!!!somiglia al mandarinen quark tedesco (scusa la deformazione ma ormai è la mia 2 casa la Germania!!!!)Un bacio e buon sabato!!

  2. è bellissima!!!E deve anche essere di un buono….!!! Purtroppo domani non possiamo fare le tue conchiglie patate e pancetta domani perchè non siamo a casa!!!!Ma domenica prossima non scappa!!!! 😀 BAci, buon we!

  3. Ciao cara!
    Sono comunque arrivata nel tuo blog a prelevare la tua ricetta…anche se nel mio post hai lasciato il link sbagliato! 😀
    Ora non ti resta che riprovare ad inviare la ricetta a Donatella, ma copia il link della tua ricetta stavolta! 😉
    La crostata è deliziosa ed il connubio ricotta/mandarino, mi piace tanto!
    Grazie per aver partecipato, a presto! 🙂

  4. Mi spiace per la tua perdita, e si vede che ha lasciato una grande traccia in te se sei riuscita a produrre una torta così bella, fatta con il cuore! Bravissima, davvero!!! Un abbraccio forte!

  5. è bellissima… fresca…buona e poi io adoro la ricotta e i mandarini insomma Anna..COMPLIMENTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
    BACI!!!!

  6. mmm…un sapore diverso che non ho mai provato ma che mi ispira un sacco…poi è bellissima!!!

  7. Ma che meraviglia questa crostata di mandarini. Proprio un bellissimo modo di ricordare tua zia.

  8. Ne approfitto per utilizzare gli ultimi mandarini del mio terreno…è favolosa!! Un bacione e un buon weekend

  9. bella e buona!! nn me la ricordavo, mi piacciono molto i mandarini ma li uso raramente pur avendo una bella pianta in giardino! ciao cara buona domenica

  10. La crostata con i mandarini non l’avevo mai vista…ma è assolutamente deliziosa…me la segno e la voglio fare…molto bella anche nella presentazione…complimenti e buona settimana!

  11. Cara super complimenti:-) è davvero bellissima e leggendo la ricetta è di certo ottima!!! In bocca al lupo per i contest!! Notte!

  12. Artù il said:

    Davvero molto bella da vedere sicuramente ottima da mangiare!

    Sicuramente l hai riprodotta alla perfezione, tua zia sarebbe felice della tua torta!

  13. Urka qua è meglio che inizio una dieta. Bellissimo desert, adoro i dolci, non posso non segnarmi questa bella ricetta!!

  14. ciao ma che bella che ti è venuta! certo che hai avuto pazienza nel mettere tutti i mandarini! complimenti!
    buona giornata

  15. Ma è bellissima!!! Molto originale!!!
    Mi piace veramente tanto!!!
    Complimenti e felice settimana!!!!

  16. che tenero il ricordo della zia! uguale alla sua o no sono sicura che avresti avuto la sua approvazione. per me è bellissima e deve essere anche buona! baci

  17. vedendola sono sicura che sei riuscita perfettamente a ricalcare la ricetta della zia,immagino che sia anche molto profumata oltre che buonissima

  18. Che bell’abbinamento, ma poi è così bella anche solo da guardare…
    Una delizia davvero, posso prenotare una fetta???
    Bacioni cara e buon inizio settimana

  19. buonissima questa crostata, sei bravissima…..ti ringrazio per essere passata da me e per i complimenti sei carinissima….ti seguo anch io anche su fb, baci maria

  20. Caspita che bellezza! non l’ho mai mangiata, me la immagino buonissima…grazie per aver preso parte al nostro contest. Baci

  21. lolle il said:

    Questa crostata con la ricotta è particolare, è un’alternativa leggera alla crema pasticcera, la voglio provare!

  22. silvia il said:

    Ciao, che diametro hai usato per la tortiera?la frolla si può acquistare già pronta?i bordi che avanzano su lato della teglia si piegano o si tagliano?grazie

    • le mezze stagioni il said:

      Ciao Silvia, puoi usare una teglia dai 24 ai 26 cm di diametro. Mentre i bordi della frolla non ci sono, devi stenderla in un unico cerchio a mo di cheesecake 🙂