Gelato con olio di oliva, ricetta facile con e senza gelatiera

Due anni fa, in occasione del Sigep a Rimini, ho assaggiato per la prima volta il gelato con olio di oliva e ne sono rimasta entusiasta. Il sapore è delicatissimo, il profumo è a dir poco unico.

In quell’occasione me l’hanno servito con delle scaglie di pecorino stagionato, vi assicuro che ero in estasi. Mi sono soffermata a lungo a chiacchierare con i produttori di quella golosità e mi hanno detto che quel gelato con olio di oliva raggiungeva un livello di golosità insuperabile aggiungendo anche dei semi da un baccello di vaniglia. Secondo voi, curiosa come sono, potevo non provare? L’opportunità mi è arrivata qualche giorno fa: mi è giunto a casa, infatti, un olio extravergine di oliva meraviglioso. Bellissimo da vedere all’interno della sua bottiglia in cristallo realizzata a mano (ottima anche come idea regalo, farete un figurone anche a livello estetico), proviene niente di meno che dalla Grecia, nella zona di Sparta dove viene prodotto in edizione limitata. Caratterizzato da una sapidità decisa ma non stucchevole, non copre altri sapori ma, al contrario, va ad esaltarli in un equilibrio sempre perfetto. Ecco perché ho pensato che fosse giunto il momento per preparare questo gelato con olio di oliva: dovevo assolutamente essere certa di utilizzare, nella ricetta, un olio extravergine di oliva di ottima qualità. Il risultato? Potrei elencarvi mille pregi e qualità di questa golosità, ma preferisco lasciare a voi la possibilità di provarlo e di raccontarmi poi se ne siete rimasti estasiati ed entusiasti quanto me. Il mio unico consiglio: utilizzate un olio extravergine di oliva di qualità. Io sono andata sul sicuro con quello prodotto dalla ditta Greek Flavours, azienda unica nel settore sia per la selezione dei suoi prodotti che per i prezzi decisamente competitivi, nonché per la serietà e puntualità nella vendita, spedizione e assistenza post vendita.

Che ne dite? Passiamo alla ricetta? E’ davvero molto facile ma i risultati sono strabilianti. Perfetto anche per occasioni speciali nella quali vorrete fare una splendida figura.

Gelato con olio di oliva

Gelato con olio di oliva
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • latte 800 ml
  • panna 200 ml
  • zucchero 200 g
  • olio extravergine di oliva 200 g
  • sale grosso 10 g
  • vaniglia: i semi (facoltativo) 1/2 bacca

Preparazione

  1. Per preparare questo golosissimo gelato con olio di oliva, portate innanzitutto il latte quasi al punto di ebollizione ma senza farlo bollire, togliete dal fuoco, incorporate il sale e lo zucchero e mescolate in modo che si sciolgano entrambi perfettamente. Unite i semi di vaniglia.

    Non appena il latte si sarà raffreddato, aggiungete la panna e, a filo, l’olio extravergine di oliva.

    Se avete la gelatiera, versate il composto al suo interno e azionarla per preparare il gelato che, credetemi, vi verrà cremosissimo.

    Se invece non avete in casa la gelatiera, potete versare il composto all’interno di una teglia in alluminio e riponetela nel congelatore per una notte intera. Prima di utilizzare il vostro gelato con olio di oliva, spezzettatelo e mettetelo nel boccale di un mixer lasciato raffreddare precedentemente in frigorifero e frullatelo in modo da mantecare il gelato stesso.

    Ottimo servito con scaglie di pecorino o di parmigiano stagionati.

  2. Gelato con olio di oliva
  3. Gelato con olio di oliva

Note

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Dolce con yogurt greco e amarene, senza burro, ricetta con video Successivo Burro di arachidi fatto in casa, ricetta golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.