Focaccia con crema di funghi e mozzarella

A me questa focaccia con crema di funghi e mozzarella piace da impazzire. Già di per sé le focacce sono una mia grande passione e ne preparo sempre in tante versioni… sia a livello di impasto che di farciture. Ma questa, credetemi, è davvero gustosissima oltre che molto facile da preparare. Naturalmente potete cambiare gli ingredienti e sbizzarrirvi tra formaggi, affettati, salsine, verdure, in base ai vostri gusti e preferenze o, più semplicemente, dipendentemente da ciò che vi offrono frigorifero e dispensa. L’unica cosa che questa ricetta richiede è la pazienza perché dovrete attendere i vari momenti di lievitazione, ma se vi organizzate già le sera prima vedrete come sarà tutto facile. Ora vediamo insieme come preparare questa golosissima focaccia con crema di funghi e mozzarella.

Focaccia con crema di funghi e mozzarella    

Focaccia con crema di funghi e mozzarella
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    45 (più il tempo di lievitazione della pasta) minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la base

  • farina bianca 300 g
  • farina Manitoba 200 g
  • lievito di birra fresco 12 g
  • sale fino 1 pizzico
  • acqua (per impastare) q.b.
  • mozzarella (meglio se da pizza) 1
  • parmigiano grattugiato 2 cucchiai
  • olio extravergine di oliva 1 cucchiaio

Per la salsa di funghi

  • funghi (freschi o congelati, puliti e tagliati a pezzetti) 500 g
  • cipolla 1
  • aglio 1 spicchio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • ricotta (o di philadelphia o di mascarpone) 2 cucchiai

Preparazione

  1. Per preparare questa gustosissima e soffice focaccia con crema di funghi e mozzarella, setacciate innanzitutto le due farine e versate nella loro ciotola il lievito sciolto in un po’ di acqua tiepida (mi raccomando, tiepida, non calda), il cucchiaio di olio e un pizzico di sale (non mettete il sale a diretto contatto con il lievito ma create una fossetta nella farina).

    Iniziate ad impastare e aggiungete acqua in quantità tale da ottenere un impasto non appiccicoso, omogeneo e liscio.

    Riponete il panetto di pasta in una ciotola coperta con pellicola da cucina e lasciate lievitare sino al raddoppio del volume a temperatura ambiente (io, per comodità, impasto la sera prima e lascio lievitare fino al tardo pomeriggio successivo lasciando la ciotola in frigorifero).

    Se, come me, avete fatto lievitare la pasta in frigorifero, tiratela fuori e lasciatela a temperatura ambiente per una mezz’oretta, altrimenti procedete subito a impastare nuovamente il panetto, sbattendolo anche più volte sul piano di lavoro (questo me l’ha insegnato mia nonna) e rimettetelo nella ciotola, coperta, a lievitare.

    Nel frattempo, tagliate la mozzarella a dadini e fatela sgocciolare.

    Procedete ora a preparare la crema di funghi: in una padella fate rosolare la cipolla, affettata sottilmente, in un goccino di olio, aggiungete l’aglio (intero se poi lo volete togliere oppure schiacciato se vi piace lasciarne il sapore e il profumo) e i funghi, regolate di sale e mettete il coperchio per stufare i funghi stessi. Se vedete che la preparazione si asciuga troppo, aggiungete un po’ di acqua o di vino bianco o di brodo vegetale. A cottura ultimata, frullate i funghi (o una parte di essi, come preferite) con la ricotta (o il formaggio prescelto, basta che sia cremoso). Mettete da parte la salsina.

    Dopo circa 1 ora riprendete il panetto, nuovamente lievitato e stendetelo su una teglia da forno oliata o foderata di carta da forno. Lasciate ancora riposare l’impasto per 30 minuti.

    Trascorso il tempo suddetto, spalmate sulla superficie della focaccia la crema di funghi, spolverate sopra il parmigiano e ricoprite il tutto con la mozzarella a dadini.

    Date un giro di olio e infornate in forno caldo a 220° per 30 minuti circa (sarebbe perfetto se poteste mettere nel forno, per i primi 15 minuti, un pentolino di acqua per il vapore).

    Estraete dal forno la vostra focaccia con crema di funghi e mozzarella e gustatela calda, tiepida o a temperatura ambiente. Credetemi, sarà in ogni caso deliziosa.

  2. Focaccia con crema di funghi e mozzarella

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Risotto con peperoni in pentola a pressione, ricetta facile e veloce Successivo Fegato alla veneziana, ricetta facile regionale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.