Biscotti salati al pesto, senza burro e uova

Vi ricordate i biscotti salati zucca e rosmarino? Beh, dire che li adoro è poco ma da quando ho pensato alla variante di questi biscotti salati al pesto… beh, credetemi che non so più quali preferisco e li preparo entrambi continuamente.

Tra gli ingredienti non è previsto l’utilizzo di burro e neppure delle uova, sono quindi perfetti anche per chi segue regimi alimentari particolari.

Facilissimi e velocissimi da preparare, sono un ottimo sostituto del pane in tavola, rappresentano una sfiziosa merenda al posto del solito pacchetto di crackers oppure possono accompagnare formaggi di mille tipi.

A me piace tantissimo servirli anche in ciotoline durante i miei aperitivi con gli amici, sono sempre gradissimi anche in occasione di buffet, apericene, brunch domenicali o da regalare ad amici e parenti magari confezionati in bei sacchettini trasparenti o in scatole di latta.

Questi biscotti salati al pesto sono fantastici preparati con il pesto di basilico fatto in casa (QUI la mia ricetta collaudatissima) ma va bene anche usare il pesto comprato.

Ma ora vediamo insieme come preparare questi deliziosi snack.

Biscotti salati al pesto

Biscotti salati al pesto
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    30 biscotti salati al pesto

Ingredienti

  • farina 250 g
  • acqua fredda 1/3 bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • pesto di basilico 3 cucchiai
  • sale fino q.b.

Preparazione

  1. La preparazione di questi profumati e golosissimi biscotti salati al pesto è davvero facile e veloce.

    Mescolate in una ciotola la farina con un pizzico di sale e l’olio exrtravergine di oliva.

    Unite poi l’acqua e il pesto di basilico, un cucchiaio alla volta e amalgamate bene il tutto prima con una forchetta e poi impastando con le mani per formare un composto omogeneo, compatto e che non appiccichi sulle mani.

    Create una palla e avvolgetela nella pellicola da cucina; lasciatela riposare 30 minuti in frigorifero o 15 minuti in freezer se volete ridurre i tempi.

    Trascorso il tempo di raffreddamento, riprendete l’impasto, stendetelo con un mattarello e realizzate i vostri biscotti salati al pesto con l’aiuto dei vostri tagliabiscotti preferiti, creando la forma o le forme desiderate.

    Mettete i vostri salatini a cuocere in forno già caldo a 180° per 10 minuti, avendo l’accortezza di aumentare la permanenza nel forno qualche minuto se vi sembreranno ancora troppo morbidi (considerate che, raffreddandosi, si induriscono).

    Poichè a me questi biscotti salati al pesto piacciono quando sono proprio croccanti, io li lascio raffreddare in forno ma potete benissimo estrarli dal forno stesso e farli raffreddare fuori.

    Potrete conservarli in scatole di latta per vari giorni.

  2. Biscotti salati al pesto

Note

– Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Strudel salato con scamorza e ricotta al pomodoro, ricetta facile Successivo Piselli croccanti al forno, ricetta facile, snack goloso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.