Parmigiana di melanzane light in padella

Parmigiana di melanzane light in padella, molto leggera e gustosa! Le melanzane non vengono fritte ma vanno aggiunte a crudo, ma chi preferisce può anche grigliarle inoltre con questo caldo di accendere il forno non se ne parla proprio 😀 Ovviamente non si può nemmeno lontanamente paragonare alla classica parmigiana che tutti conosciamo, quella è una storia a parte, però si può dire che è una piacevole alternativa a chi vuole mantenersi leggero e soprattutto cerca una cosa veloce senza neanche sporcare troppe pentole, perché alla fine con questa ricetta si usa soltanto una padella! Vediamo quindi come realizzare la parmigiana di melanzane light in padella:

Parmigiana di melanzane light in padella

Parmigiana di melanzane light in padella

Ingredienti: 

2 melanzane grandi

q.b. di olio extravergine di oliva

1 spicchio di aglio

1 scatola di pomodori pelati

250 g di mozzarella

parmigiano grattugiato

q.b. di sale

basilico fresco

Preparazione:

lavare bene le melanzane e tagliarle a rondelle.

Metterle in acqua e sale per circa 30 minuti dopodiché buttare via l’acqua e risciacquarle.

In una padella ampia, soffriggere lo spicchio di aglio nell’olio extravergine di oliva ed aggiungere qualche mestolo di pomodoro passato. Chiudere il coperchio e lasciar cuocere un paio di minuti.

A questo punto cominciare a sistemare le melanzane una vicina all’altra come se si stesse facendo in una pirofila. Fatto lo strato, versare altro sugo di pomodoro, un po di mozzarella e una spolverata di parmigiano. Procedere ancora con altre melanzane, sugo, mozzarella e così via fino al termine degli ingredienti.

Regolare di sale e chiudere il coperchio. Cuocere a fiamma moderata per circa 1 ora rigirando leggermente di tanto in tanto. Aggiungere qualche foglia di basilico e servire.

Per vedere la video ricetta della “Parmigiana di melanzane light in padella” clicca QUI 

Se vuoi seguirmi su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Da oggi mi trovi anche su YOUTUBE con tante video ricette!

Alla prossima ricetta…Semplicemente Annarita 😉

 

 

 

 

 

Precedente Calamarata con melanzane e pesce spada Successivo Focaccia al pesto con provola e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.