Torta brulè al limone ….e melograno

Era da tanto che volevo provare questa ricetta ma per mancanza di tempo la pasta frolla per la base lo comprata e ho impreziosita il tutto con delle “perle”di melagrano sembravano dei rubini!!!È molto “scenografica”ma altrettanto buona e adatta per queste festività in arrivo!!

Ingredienti:

Posterò ugualmente la pasta riproponendomi in un’altro momento di partire da questa.
Burro 130 gr
Farina 160 gr
Sale 1 pizzico
Uova 1 tuorlo
Zucchero a velo 65 gr
Per la farcitura
Limoni 5 medi non trattati
Panna fresca 200 ml
Uova 6
Zucchero 250 gr
per guarnire
zucchero a velo
1 melagrana

Procedimento:
Per la crema:
Ho prima grattato tutti i limoni in una ciotolina.
Successivamente montate le uova assieme allo zucchero,e unite la buccia grattugiata dei 5 limoni e il succo filtrato dei 2 più piccoli.
Mescolate per bene . Montate leggermente la panna ed incorporatela con una spatola al composto di uova ; mettete il composto ottenuto in frigorifero coperto con della pellicola per almeno un’ora. Estraete la crema dal frigorifero, mescolatela con una spatola.
Nel frattempo avrete riscaldato il forno a 180°; distendete la base in una pentola a bordi allti e apribile avendo l’accortezza di tenere l’impasto con i lati alti (io lo appoggiati nei lati della pentola)e posizionerete dei noccioli di ciliegie o dei fagioli secchi in centro )bucherellatela ed infornate 20 minuti .
Estraete la base dal forno togliete i semi di ciliegie lasciate raffreddare un po’ed introducete nella base tutto il liquido lasciando cuocere la torta a 130° per 60 minuti.
Togliere dal forno e farla raffreddare ,con l’apposito attrezzo per caramellare cospargendo
la superficie di zucchero a velo le do una bel colore dorato:ripetere 2 volte quest’ultima operazione.
Una volta fredda aggiungere i chicchi di melograno.(Possibilmente più rossi dei miei!!!)
Con questa ricetta partecipo al contest:

Precedente Torta salata con zucchine e prosciutto crudo Successivo Bouquets di Pizza

2 thoughts on “Torta brulè al limone ….e melograno

Lascia un commento