Cassatine o raffioli a cassata, ricetta di Natale


I raffioli a cassata sono dolci tipici campani ed e’ tradizione prepararli nelle feste natalizie, si conservano a lungo percio’ si possono preparare anche qualche giorno prima delle feste

Ingredienti

200 gr di farina

8 uova

80 gr di zucchero

buccia grattugiata di 1 limone

1 pizzico di sale

350 gr di ricotta

350 gr zucchero a velo

50 gr cioccolato fondente al 70%

100 gr scorzette d’arancia candite

100 gr marmellata di albicocche

100 gr di pasta di pistacchi (comprata gia’ fatta dal pasticciere)

burro q.b.

PER IL NASPRO

250 gr di zucchero

250 gr di acqua

1 limone

Preparazione

In una ciotola sbattere i tuorli delle uova con lo zucchero, aggiungere la farina,la buccia del limone grattugiata e gli albumi montati a neve con un pizzico di sale, amalgamando con movimenti dal basso verso l’alto per non farli smontare.

Imburrare  e infarinare degli stampini ovali, riempirli per 3/4 di composto e cuocere a 170° per circa 15/20 minuti.

Passare la ricotta al setaccio e lavorarla con lo zucchero a velo finche’ non diventa una crema liscia, aggiungere il cioccolato tritato e le scorze dell’arancia candite tritate.

Dividere a meta’ le tortine di pandispagna e farcite una meta’ con abbondante crema di ricotta e richiudete con l’altra meta’, posate su ogni dolce un pezzetto di pasta di pistacchio.

Prepariamo il naspro mettendo a bollire l’acqua con lo zucchero finche’prendendone un po’ fra le dita non risulta appiccicoso( attenti a non scottarvi), quando vedete che il liquido comincia a fare delle bolle piu’ grandi, togliete dal fuoco, mettete la pentola nell’acqua fredda e mescolate fino a che non risulta opaco, unite un po’ di succo di limone e continuate a girare finche’ non diventa bianco.

Spennellare i dolcetti con la marmellata di albicocche ( scioglietela sul fuoco con un paio di cucchiai d’acqua) , mettete i dolcetti su una gratella e versate il naspro su di essi a piu’ riprese, avendo l’accortenza di far asciugare il naspro versato precedentemente prima di versarne altro.


 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly

Info su lacucinadiannama

adoro cucinare. Giardinaggio, libri,cinema
Questa voce è stata pubblicata in Dolci, Natale e Capodanno. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Cassatine o raffioli a cassata, ricetta di Natale

  1. Annamaria scrive:

    Il mio dolce natalizio preferito. Solo che a me piace non con pasta mandorle verde, ma con striscia di cedro !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>