Torta caprese al limone, ricetta torta morbidissima

La torta caprese al limone è un dolce golosissimo e irresistibile: mandorle e cioccolato bianco sono i suoi punti di forza, assieme al limone che le dona una profumo delizioso. Con questa ricetta si ottiene una torta morbidissima, che si scioglie in bocca, per un risultato libidinoso! Da gustare da sola oppure accompagnata da una crema al limone o assieme al gelato. Io non resisto e voi? 😉

Torta caprese al limone | ricetta torta morbidissima | La Bora Bianca

Ingredienti per una torta di 24 cm di diametro:

  • mandorle: 250 g
  • cioccolato bianco: 180 g
  • burro: 120 g + q.b. per imburrare la teglia
  • zucchero: 120 g
  • uova: 4
  • limone: circa 45 ml di succo e la scorza grattugiata di 1
  • limoncello: 50 ml (nel caso di bambini si può sostituire con altri 25 ml di succo di limone)
  • zucchero a velo: q.b. (per spolverare la superficie del dolce)

Preparazione

Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e lasciare intiepidire. In una ciotola capiente sbattere con delle fruste elettriche il burro ammorbidito assieme allo zucchero, fino ad ottenere una crema, poi aggiungere il cioccolato fuso e mescolare. Unire poco alla volta le mandorle tritate finemente e i tuorli, fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Aggiungere il limoncello, la scorza grattugiata e il succo del limone ed amalgamare bene il tutto.

Impasto - Torta caprese al limone La Bora Bianca

In un’altra ciotola sbattere gli albumi a neve ferma (lasciare gli albumi fuori dal frigo e portarli a temperatura ambiente facilita molto questa procedura), quindi incorporarli delicatamente al composto con movimenti dal basso verso l’alto, aiutandosi con una spatola.

Panna montata - Torta caprese al limone La Bora BiancaImpasto - Torta caprese al limone La Bora BiancaImpasto finale - Torta caprese al limone La Bora Bianca

 

 

 

 

Per la cottura ho utilizzato una tortiera a cerchio apribile del diametro di 24 cm, imburrata e rivestita di carta forno, questo per rendere più facile sformarla una volta cotta. Per fare questo bisogna armarsi di forbici, righello, matita e gomma 😉

Carta forno - Torta caprese al limone La Bora BiancaTeglia foderata di carta forno - Torta caprese al limone La Bora Bianca

 

 

 

 

 

Io ho seguito questa procedura per sicurezza, perchè la torta è molto morbida e potreste fare fatica a sformarla, ma se preferite potete solo imburrare e infarinare accuratamente la teglia. Adesso versare il composto nella teglia.

Composto nella teglia - Torta caprese al limone La Bora Bianca

Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per 25′-30′, verificando la cottura con uno stecchino. Sfornare la torta caprese al limone e lasciarla raffreddare completamente prima di tirarla fuori dalla teglia. Una volta raffreddatasi, sformarla e porla su un vassoio, quindito spolverarne la superficie con zucchero a velo.

Precedente Pasta fredda alla mediterranea, ricetta vegetariana Successivo Patate gratinate, Tentazione di Jansson, ricetta al forno

Un commento su “Torta caprese al limone, ricetta torta morbidissima

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.