Crea sito

farina d’avena

Torta di carote e noci profumata al limone

| Dolci, Senza categoria

Con farina d’avena

Io adoro la torta di carote ma mi sono resa conto di non aver mai messo la ricetta su questo blog è così ho detto devo rimediare e giuro che prima o poi vi darò la mia ricetta fidata. Oggi però in occasione del contest mistery basket (al quale partecipo anche con questi Muffin ) ho deciso di farla un Po diversa, usando la farina d’avena al posto di quella normale e arricchendola con noci e scorza di limone.

In più in “onore” del fatto che a metà impasto mi sono accorta di aver finito il lievito e anche senza lievito aggiunto!

Be grazie al bicarbonato miscelato con succo di limone è lievitata comunque è vi dirò che non ha niente da invidiare alle torte  con lievito, quando si dice fare di necessità virtù.

Ma basta chiacchiere e passiamo alla ricetta!

Ingredienti per una teglia di 26 cm di diametro:

200 g di farina di mandorle

200 g di zucchero

100 g di burro

2 uova

5 carote medie

1/2 bicchiere di latte

T0 g di noci spezzettate

La scorza di un limone grattugiata

2 cucchiaini rasi di bicarbonato

Succo di mezzo limone

In una ciotola sbattere bene le uova con lo zucchero, aggiungere il burro fuso e le carote frullate con il latte.

Aggiungere ora la farina setacciata e mescolare bene.

In un bicchiere mescolare il bicarbonato e il succo del limone, quando fa la schiuma versarlo nell’impasto e mescolare.

Aggiungere in ultimo le noci spezzettate.

Versare in una teglia ricoperta di carta forno e infornare in forno già caldo a 170 gradi per 30 minuti.

Sfornare far raffreddare e gustare la vostra torta di carote.

Con questa ricetta partecipo al contest “Mistery basket” ideato da La mia famiglia ai fornelli e ospitato per questo mese da I biscotti della zia.

2 Commenti

Muffin con farina d’avena con banane e noci

| Dolci, Muffin e cupcakes, Senza categoria

Senza burro

Ebbene si avete letto bene. Per la prima volta in vita mia faccio anch’io un dolce senza burro!  No non preoccupatevi non mi sono convertita anch’io alla cucina dei senza!

Ho semplicemente deciso di provare per una volta a sostituirlo con l’avocado dopo aver scoperto che era tra gli ingredienti di questo mese nel contest della Mistery basket.

Be vi dirò che questi muffin non ne hanno risentito in morbidezza e neanche in sapore.

Quindi provateli anche voi e fatemi sapere cosa ne pensate!

Ingredienti per 12 muffin:

150 g di farina d’avena

150 g di zucchero

100 g di avocado

2 uova

5 g di lievito

1 banana

50 g di noci

1/2 bicchiere di latte

In una ciotola mettere la farina con il lievito e lo zucchero.

Frullare l’avocado e le banane con il latte fino a ridurle in purea.

In un’altra ciotola sbattere leggermente le uova e aggiungere l avocado e le banane, sbattere con una frusta.

Unire questo impasto alla farina con lo zucchero e mescolare con un cucchiaio.

Non mescolate troppo ma solo per amalgamare gli ingredienti.

Aggiungere ora le noci a pezzi e riempire i pirottini dei muffin.

Se non utilizzate degli stampi in silicone imburrarli prima.

Infornare in forno già caldo a 180 gradi per circa 18 minuti.

Sfornare e gustare i muffin.

Se sostituite il latte con del latte vegetale questa ricetta è adatta agli intolleranti al lattosio.

Con questa ricetta partecipo al contest “The mistery basket” ideato da La mia famiglia ai fornelli e ospitato per questo mese da I biscotti della zia .

 

 

 

2 Commenti