Pollo al limone

Pollo al limonePollo al limone…ecco la mia scoperta all’alba dei 28 anni ho scoperto che mi piace il pollo. Cioè fatto in alcuni modi è buono e saporito! Non ho mai mangiato pollo fino a quando non ho iniziato a comprarlo per la mia bimba. E allora per non dover cucinare cose diverse per ognuno di noi ho cercato dei modi per mangiarlo. Ho quindi scoperto che se lo impani e lo friggi il pollo è buono ma siccome non si può mangiare sempre fritto ho provato altre ricette finche mi sono imbattuta nel pollo al limone. E devo dire che mo piace proprio! Sarà che ho sempre amato i limoni sarà che con la salsina non rimane asciutto ma è proprio buono. Provatelo e mi saprete dire!

Ingredienti per 3 persone:

500 g di petto di pollo a fette

Farina q. B.

2 bicchieri di acqua

1 cucchiaio di maizena o amido di mais

1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaino di sale

1 limone

Olio evo q.b.

Per cominciare infarinate le fette di pollo. Poi cuocetele in una padella con qualche cucchiaio si olio. Quando sono cotte mettetele da parte e tenetele al caldo. Preparate adesso la salsa. In una padella antiaderente sciogliete la maizena nell’acqua. Mettete sul fioco e aggiungete il succo e la scorza del limone,il sale e lo zucchero. Portate a bollore e lasciate cuocere un paio di minuti finchéla salsainizia a rassodarsi. Aggiungete adesso il pollo e fate insaporire qualche minuto. Il vostro pollo al limone è pronto!

Potete preparare il pollo al limone con un po di anticipo e scaldarlo prima di servirlo. Buon appetito a tutti!

 

 

Precedente Gnocchi radicchio taleggio e noci Successivo Torta cookies

Lascia un commento