Pandoro farcito

Print Friendly, PDF & Email

Niente sa più di Natale di un buon Pandoro ma con pochi semplici accorgimenti questo tradizionale dolce natalizio può essere reso ancora più goloso e invitante. Non ci sono regole, basta un pò di fantasia per farcire e decorare il Pandoro in modo da presentare ai vostri ospiti un dolce molto scenografico….per questo qui vi propongo solo una ricetta di base che potrete variare a vostro piacimento magari sosituendo la farcitura al mascarpone con la sola panna o con la crema pasticcera oppure modificando la decorazione in base ai vostri gusti.

Insomma il Pandoro sarà la tavolozza e voi un pò degli artisti 😉


Pandoro farcito

 

Ingredienti per farcire un Pandoro:

  • 1 Pandoro;
  • 400 gr mascarpone;
  • 250 ml di panna liquida già zuccherata;
  • 1 bicchiere di latte;
  • 2 cucchiai di rum (op. 1 fialetta di essenza);
  • codette di cioccolato q.b.;
  • ciliegie candite q.b.;
  • zuccherini colorati q.b.;
  • zucchero a velo q.b.

 

 

Per prima cosa tagliate il Pandoro in strisce orizzontali dello stesso spessore (circa 2/3 cm), otterrete così delle fette a forma di stella. Poi preparate la crema al mascarpone montando la panna e unendo il formaggio sino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Per renderla ancora più golosa aggiungete alla crema delle codette di cioccolato.

Preparate la bagna unendo il rum al latte e spennellate la base del Pandoro quindi distribuite un’abbondante dose di crema e spalmatela bene su tutta la superficie. Posizionate la seconda fetta avendo cura di metterla sfalsata rispetto alla precedente, così che le punte delle stelle si alterneranno, quindi spennellate anche questa con la bagna e ricopritela con la crema e così via sino a che avrete farcito tutto il Pandoro.

A questo punto non vi resta che decorare il Pandoro con le ciliegie candite avendo cura di alternarle con gli zuccherini colorati e completate il tutto con una bella spolverata di zucchero a velo.

Il Pandoro farcito è pronto per stupire i vostri ospiti 🙂

Precedente Cheesecake fredda al cioccolato e riso soffiato Successivo Muffins alle mele, cannella e zenzero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.