Focaccia alle cipolle

Print Friendly, PDF & Email

Adoro le focacce e ogni tanto  mi piace provarne una nuova versione! Oggi vi propongo la deliziosa focaccia alle cipolle, semplice da preparare e super gustosa. Vi assicuro che sarà un successo se la servirete a tocchetti con un aperitivo ma è anche un ottima merenda e non dispiace di certo come accompagnamento al pasto 😉

IMG_5424

Focaccia alle cipolle

Ingredienti per 4/6 persone:

  • 300 gr di farina 00;
  • 150 ml di acqua tiepida;
  • 35 ml di olio e.v.o.;
  • 1 bustina di lievito liofilizzato (o 1 panetto se usate quello di birra);
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • sale fino q.b.;
  • pepe q.b.
  • 1 cipolla.

 

Setacciate la farina in una terrina capiente quindi unite il lievito, il sale fino, il pepe e lo zucchero. Dopo aver mescolato per bene gli ingredienti secchi iniziate ad incorporare l’acqua e l’olio evo, che avrete precedentemente miscelato insieme, sino ad incorporare completamente i liquidi. Lavorate l’impasto per qualche minuto sino ad ottenere un composto liscio ed elastico con cui formerete una palla che metterete in una terrina infarinata, coperta da un canovaccio e posizionata in un luogo caldo.

Preciso che questa volta ho usato il robot da cucina ma normalmente preparo l’impasto a mano e viene benissimo lo stesso 😉

  IMG_5407IMG_5408IMG_5409

Lasciate lievitare l’impasto per almeno un’ora o comunque sino a che non avrà raddoppiato di volume. A questo punto potrete prendere l’impasto e lavorandolo con le mani (mi raccomando niente mattarello se no la pasta si schiaccerà e non crescerà bene in cottura!) dategli la forma della teglia che avrete scelto e foderato con della cartaforno.

  IMG_5410IMG_5411IMG_5412

IMG_5414IMG_5415IMG_5417

Spargete sopra l’impasto le cipolle che avrete fatto rosolare in padella con un filo d’olio e del sale e infornate in forno ventilato a 200 °C per i primi 10 minuti per poi passare al forno tradizionale per altri 10.

IMG_5418

Precedente Cheesecake al cioccolato Successivo Muffins ai frutti di bosco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.