Crea sito

Dado granulare

Io seguo sempre la stagionalità della frutta e della verdura per tutte le mie preparazioni, ricette, e ovviamente per nutrirmi e nutrire la mia famiglia. Questo per tanti motivi, per la genuinità di quello che si prepara, per il costo e soprattutto perchè seguendo la loro stagionalità ne traiamo tutti i benefici. Solitamente preparo il dado che va poi in congelatore, però porzionandolo a cubetti mi sala fin troppo le pietanze ed ecco perchè ho deciso di preparare questa versione granulare, che senza dubbio è più lunga però considerate che la si fa una massimo due volte l’anno. Io ho preparato circa 1kg di composto, comunque tenete conto che il sale da utilizzare è un terzo del peso complessivo della verdura. Potete utilizzare le verdure ovviamente che più vi piacciono e che avete a disposizione.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il dado granulare

  • 300 gzucchine
  • 200 gcarote
  • 100 gsedano
  • 70 gcipollotto fresco
  • 50 gpomodorini datterini
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.aromi misti( basilico,salvia,origano fresco,prezzemolo)
  • 1 cucchiaioolio evo

Preparazione dado granulare

Lavare ed asciugare le verdure.
Tagliarle a tocchetti grossolani ed aggiungervi il sale,gli odori ed il filo d’olio.Mescolare con un cucchiaio e poi passare tutto nel mixer, dovrà essere tipo una crema, se vi piace poi più grossolano, sappiate che metterà più tempo ad essiccarsi.
Io ho adottato due metodi di cottura. Se avete il microonde ponete il composto su un apposito piatto adatto alla cottura in microonde e cuocete a step di 5/6 minuti, tra uno step e l’altro mescolate il composto in maniera tale da favorire l asciugatura (nel totale ci vorranno una ventina di minuti). In forno tradizionale a 160° impiegherà circa due ore per cuocere e ugualmente ogni 20 minuti rimestate il composto. A cottura ultimata, sia nel caso del microonde che forno, lasciate freddare completamente, ripassate tutto in mixer e ponete in barattolini per conservare il prodotto dai 6 ai 12 mesi, al buio lontano fa fonti di calore.


  1. nel barattolo più scuro vedete quello cotto nel forno,quello chiaro è cotto al microonde.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.