Raduno GZ, una giornata speciale (1a parte)

Il Raduno GZ di domenica 19 maggio alla Fabbrica del Vapore di Milano è stata per me una giornata davvero SPECIALE.

Quando, nel gruppo Blog GZ Club, su Facebook è uscita la notizia o meglio il post che, a Maggio a Milano, si sarebbe svolto il tradizionale PRANZO IN CORTILE delle blogger zafferine mi sono subito iscritta anzi ho iscritto anche mio marito.

Raduno GZ fataantonella

Raduno GZ !?! 😀

La cosa mi ha entusiasmato subito perchè avrei avuto l’occasione di incontrare Sonia PeronaciRaduno GZ Sonia fataantonella , ovvero colei che ha creato il sito Giallo Zafferano, e tutti gli altri collaboratori che con la loro pazienza e bravura nel fare le cose hanno permesso di far arrivare il sito al livello che è adesso e che mi hanno dato la possibilità di aprire il mio blog. E che emozione quando arrivati alla Fabbrica del Vapore ci è venuta incontro, ha parlato con noi, si è lasciata fotografare e poi durante tutta la giornata, oltre a spiegare su come fare il pane, è stata a nostra disposizione se qualcuno voleva chiederle qualcosa.

Raduno GZ Sonia ed Io fataantonella
Sonia Peronaci ed Io

Leggendo il programma del Raduno GZ l’entusiasmo è aumentato perchè fra i vari workshop oltre a quelli di cucina c’erano quello in cui alcuni collaboratori spiegavano come aprire – migliorare e rendere il proprio blog più visibile e quello in cui spiegavano come usare i social network, argomenti tutti e due molti interessanti.

Così al mattino ho seguito il corso di visibilità blogRaduno GZ Workshop mattino fataantonella in cui Martina Spinaci ed Antonella Caradonna (che ci seguono già tutti i giorni nel gruppo dispensando consigli e qualche bachettata) affiancate da Niccolò Tapparo (che segue la parte curata da Altervista ovvero la parte più tecnica del blog) e da Gianmarco Foscolini (fotografo di GZ che ha spiegato come fare le foto più belle) hanno spiegato molto bene e con un pò di ironia il mondo dei blog. E sono stati tutti e quattro molto disponibili a rispondere alle nostre, mie e delle altre blogger presenti, domande anche quelle che per loro avrebbero potuto apparire banali; anche dopo che era finito il workshop sono stati molto disponibili con tutti.

Raduno GZ Martina Antonella ed Io fataantonella
Martina Spinaci ed Antonella Caradonna con me in mezzo

Al pomeriggio invece ho seguito Mariella Merlino e Paola SucatoRaduno GZ Workshop pomeriggio fataantonella che ci hanno spiegato come utilizzare al meglio i social network per promuovere il nostro blog. È stato un corso molto istruttivo e divertente passato anche velocemente, infatti sono arrivate le 16 in un baleno.

Questo è quello che è successo al Raduno GZ per quanto riguarda la mia avventura con la redazione di Giallo ZafferanoRaduno GZ Redazione  fataantonella .

Non è finita qui! Il mio racconto sulla splendida giornata trascorsa prosegue nella 2a parte (che sarà a breve).

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Top del mese di Aprile 2013 Successivo Raduno GZ, una giornata speciale (2a parte)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.