Merluzzo al vino bianco

Bene oggi è venerdì, ma non è un venerdì qualsiasi, siamo in Quaresima ed allora si mangia “di magro” o come si usa dalle mie parti si mangia “pesce“; ecco allora una ricetta per il merluzzo.
Ingredienti: merluzzo dissalato 800gr., vino bianco 1 bicchiere, aglio 2 spicchi schiacciati, olio d’oliva 100gr., pepe bianco q.b., olive 8/10, capperi 8/10, origano un pizzico, alloro 2 foglie, olio per friggere
Preparazione: Tagliare il merluzzo a pezzi larghi più o meno 3 dita per lato, infarinarli e farli friggere in abbondante olio (sono cotti quando li vedete di un bel colore dorato) e metterli in una teglia da forno.
Nell’olio d’oliva far imbiondire l’aglio (che poi si toglie), aggiungere poi molto lentamente  il vino bianco (perché altrimenti sprizza da tutte le parti, meglio toglierlo dal fuoco un attimino), i capperi, le olive (con nocciolo o senza fa lo stesso), l’alloro, l’origano ed il pepe. Quando bolle lasciare sul fuoco 15 minuti, poi versare la salsa sul merluzzo ed infornare per 15 minuti.


” Annotazioni importanti”  
Si può friggere in anticipo e coprirlo con la salsa e poi metterlo in forno all’ultimo momento.
Se non volete sentire odore di fritto in casa allora non fa al caso vostro, a meno che non abbiate un cortile od un terrazzo in cui si può cucinare.

Print Friendly, PDF & Email

Related Images:

Precedente E' morto LUCIO DALLA Successivo 22 piccoli angeli, Poesia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.