Dolci

Come riciclare un pandoro: Pandoro farcito

img_5712-3

Come riciclare un pandoro: Pandoro farcito. Gustoso dolce natalizio da realizzare in occasione di pranzi e cene con parenti e amici. Ottimo da portare in tavola in occasione delle numerose serate che occasionalmente si realizzano durante il periodo di natale. Ma anche un ottimo modo per mangiare il pandoro dopo le feste natalizie. Ogni anno rimane sempre qualche pandoro tra gli scaffali di casa e cosa fare? Ci sono tanti modi per utilizzarlo come preparare dei cake pops oppure delle torte charlotte o ancora più semplicemente farcirlo con una buona crema e glassarlo con del cioccolato fondente.

 

img_5718-1

img_5725-2

Come riciclare un pandoro: Pandoro farcito

INGREDIENTI

1 pandoro da 1 kg

1 dose di crema pasticcera

300 g di cioccolato fondente

30 g di burro di cacao ( facoltativo)

200 ml di panna fresca

scorzette di arancia per decorare

bagna per inzuppare il pandoro

zucchero a velo

PROCEDIMENTO

  • Iniziate tagliando il pandoro nel senso della larghezza. Ricavate delle fette spesse di circa 2 centimetri.
  • Montate la panna e zuccheratela a piacere. Aggiungete la panna montata alla crema pasticcera. Per la ricetta della crema pasticcera, clicca qui.
  • Preparate anche la bagna. Potete utilizzare del semplice latte oppure preparare una bagna con acqua e zucchero.
  • In un pentolino preparate il bagnomaria. Sciogliete il cioccolato fondente. Per ottenere una consistenza più liquida e un aspetto più lucido aggiungete del burro di cacao anche esso sciolto a bagnomaria.
  • A questo punto scegliete un piatto da portata e adagiate su di esso il primo disco di pandoro. Bagnatelo con la bagna, farcite con la crema chantilly. Coprite con un altro disco. Ripetete questo procedimento fino alla fine di tutti gli ingredienti.
  • Glassate il pandoro con il cioccolato fuso. Spolverizzate la superficie del pandoro farcito con dello zucchero a velo e decorate con delle scorzette di arancia.