Senza categoria

Pesto genovese

basilico 3

Il pesto genovese è un condimento tipico della gastronomia ligure, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. La preparazione è molto semplice e veloce. Si può realizzare con il classico mortaio oppure con un frullatore per accorciare i tempi. Una salsa a base di basilico, il cui sapore predomina sul resto degli ingredienti impreziosita da parmigiano, olio e pinoli. Un condimento semplice e veloce da preparare anche quando si è di fretta, perfetto per condire pasta e gnocchi ma anche per arricchire ed insaporire insalate varie. Adatto al periodo estivo, è ottimo anche per condire la pasta fredda.

Pesto genovese

INGREDIENTI

70 foglie di basilico

100 g di parmigiano

1 bicchiere di olio evo

2 spicchi di aglio

60 g di pinoli

3 cucchiai di acqua

1 cucchiaino di sale

pepe nero q.b. ( facoltativo )

basilico 4

PROCEDIMENTO

Pesto genovese. All’interno del boccale del frullatore versate l’aglio, i pinoli, il parmigiano, l’olio e il sale. Frullate a velocità media. Aggiungete poco per volta le foglie di basilico e se necessario qualche cucchiaio di acqua. Ottenete una salsa cremosa e omogenea. Basteranno pochi minuti. Alla fine salate se necessario e aromatizzate il condimento come più preferite. Utilizzate il pesto genovese per condire la pasta o per insaporire carni e insalate varie.