Torta di pinoli per il tè

Questa torta , fatta per la colazione del marito, senza glutine, sarebbe molto più dietetica se avessi seguito pedissequamente la ricetta originale (Ricette PerdiPeso di febbraio 2013), ricetta che ho riportato (in blu, fra parentesi, la mia variante)…ma avevo dei rimasugli che volevo assolutamente utilizzare (prima che vadano in giro da soli per il frigo!)…così ne è uscita una torta soffice e inzupposa, speziata e priva in maniera naturale di glutine. Adattissima ad una buona tazza di tè.

torta di pinoli

Ingredienti:

  • 2 tuorli e 1 albume
  • 100 gr di zucchero ( io di canna)
  • 20 gr di pinoli (io 40 perché 20 gr li ho aggiunti, interi)
  • 150 gr di latte (io di panna vegetale)
  • 1 bustina di lievito (io sg)
  • 1 cucchiaio di succo di limone (non previsto)
  • 125 gr di farina (io 100 gr di fecola + 50 gr di farina di riso)
  •  1/2 bacca di vaniglia (non prevista)
  • 1 presa di noce moscata
  • 1 pizzicvo di sale (omesso)

Procedimento:

torta di pinoli x

  1.  macinare 20 gr di pinoli con lo zucchero (nel bimby 10 sec a vel 10)
  2. montare lo zucchero e i pinoli macinati con i tuorli, assieme ai semini della bacca di vaniglia (nel bimby 1 min a vel 5)
  3. aggiungere il latte (o la panna) continuando a mescolare (nel Bimby vel 4)
  4. setacciare le farine con il lievito e la noce moscata ed aggiungerle pian piano all’impasto di uova e panna (nel bimby 20 sec vel 5-6); se dovesse risultare troppo denso suggeriscono di aggiungere latte, io avendolo omesso
  5. montare a neve ben ferma l’albume con qualche goccia di succo di limone ed aggiungerlo, senza smontarlo, al composto
  6. versare in una tortiera di 20 cm di diametro (io di silicone) unta con olio di semi o margarina
  7. cospargere 20 gr di pinoli sulla superficie ed infornare in forno caldo a 180°
  8. cuocere per 40 minuti, sfornare, lasciar raffreddare e cospargere di zucchero a velo

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Pappardelle di ceci al salmone e piselli Successivo Cavatelli senza glutine

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.