Crea sito

Cavatelli senza glutine

I cavatelli senza glutine sono una nuova forma, tra le varie, che io do alla sfoglia che faccio per mio marito. Il mix di farine che utilizzo è talmente testato che la sfoglia senza glutine la faccio ad occhi chiusi e sono sicura che, indipendentemente dalla forma o spessore che do, regge perfettamente alla cottura e non ha nessun retrogusto, ma è assolutamente neutra pronta per accogliere qualsiasi sugo.

Ingredienti:

  • 1 dose di sfoglia senza glutine (fatta con 200 gr di mix di farine naturali)
  • 1 dose di ragù (io di pollo)

Procedimento:

  1. preparare la sfoglia senza glutine e lasciarla riposare 30 minuti protetta da pellicola trasparente
  2. stenderla a pezzetti con il mattarello in uno spessore di 4 mm e ritagliarne tanti rettangolini  di 5×2 cm
  3. schiacciare ogni rettangolino con 3 dita tirando contemporaneamente verso il basso (attenzione a non schiacciare troppo perché la pasta anelastica si rompe) arricciolando così la pasta su se stessa; ne risulta un formato di pasta che ricorda i “baccelli” dei legumi
  4. proseguire fino a finire tutta la sfoglia oppure, Nota: quanta se ne desidera; io infatti quando impasto la sfoglia senza glutine ne ricavo sempre 3 tipi diversi, tra lasagne, pappardelle, maccheroni al pettine, o tagliatelle che faccio seccare all’aria e conservo nella credenza su vassoi di cartone fino al momento dell’utilizzo
  5. lessare la pasta fresca in abbondante acqua salata, aggiungendovi un goccio d’olio, e bollente per pochi minuti Nota: verificarne la cottura considerando che la pasta fresca ha dei tempi di cottura molto inferiori rispetto a quella essiccata)
  6. preparare o scaldare il ragù e saltarlo insieme ai cavatelli senza glutine per 2 minuti in un tegame antiaderente
  7. servire, a piacere, spolverizzati di parmigiano.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicato da Lucia

45 anni. Infermiera; marito Massimo, coetaneo; 2 figli, Alessandro e Riccardo di 21 e 19 anni. Mi definisco una persona curiosa e lunatica. Hobby: tutto ciò che è creatività.

2 Risposte a “Cavatelli senza glutine”

  1. ciao LUCIA, che brava sei a fare i cavatelli in questo modo, prima d’ora non li ho mai visti, bella novità e spiegata bene,,,,,,,,, ciao e un abbraccio……….

    1. Grazie Angela…mi è sembrato un modo pratico e veloce anche se non è proprio “legittimo”!
      ciao un abbraccione

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.