Crostata cremino

La crostata cremino, o Tarte al doppio cioccolato come l’ha chiamata la rivista “Cucina Moderna” (ott 2012) è un dolce che tempo fa girava su facebook; golosissimo da vedere, facile da realizzare, è una ghiottoneria ricca di trigliceridi allo stato puro. L’ho rinominata Crostata cremino, perché ricorda, nei colori e nella stratificazione, il classico cioccolatino. La frolla al cacao è ottima anche per realizzare dei biscottini da sgranocchiare in macchina mentre si va al lavoro (vero Ale?)… Un anno fa,oggi, feci la torta dama a cui vi rimando se siete curiosi…Buon compleanno Rossana!

Torta cremino

Ingredienti per la frolla:

  • 250 gr di farina
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di cacao
  • 150 gr di burro freddo*

per la crema bianca:

  • 350 gr di cioccolato bianco
  • 350 gr di panna*
  • 12 gr di colla di pesce
  • 100 gr di burro a pezzetti

per la crema nera:

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 200 gr di panna*
  • 60 gr di burro a pezzetti*

* io ho utilizzato prodotti senza lattosio

Procedimento:

  1. Preparare la frolla setacciando farina, zucchero a velo e cacao insieme, mescolandovi i due tuorli sbattuti ed impastando con il burro freddo fino ad ottenere un composto omogeneo. Formare una palla da avvolgere nella pellicola trasparente e mettere in frigo per 30 minuti.
  2. stendere la pasta in un disco di 5 mm da mettere in una teglia da crostata scanalata di 24 cm di diametro, imburrata e cosparsa di cacao. Ritagliare il bordo per renderlo omogeneo, ricoprire la pasta con carta forno bagnata e strizzata, riempire di fagioli la superficie della torta cruda e cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare
  3. Preparare la crema bianca: mettere la colla di pesce a bagno in acqua fredda per 10 minuti; tritare il cioccolato mentre la panna (meno 50 gr) è in un pentolino a bollire. Mettere il cioccolato tritato in una terrina, versarvi sopra la panna bollente e mescolare per scioglierlo; aggiungere il burro a pezzetti e mescolare; aggiungere la rimanente panna in cui è stato sciolta la colla di pesce e mescolare.
  4. Versare metà crema (circa 400 gr) sulla frolla al cioccolato e mettere in freezer per 30 minuti a rassodare.
  5. Preparare la crema nera: mettere a bollire la panna; tritare il cioccolato, metterlo in una terrina e versarvi sopra la panna bollente mescolando per scioglierlo; aggiungere il burro a pezzetti e far sciogliere pure quello continuando a mescolare.
  6. Riprendere la torta dal freezer con la crema bianca ormai solida, versarvi sopra 400 gr di crema nera (la rimanente metterla in una sac a poche) e rimettere in freezer per altri 20 minuti.
  7. scaldare nel microonde per pochi secondi o a bagno maria la crema bianca rimasta per liquefarla di nuovo ed aggiungerla alla crema nera ormai solida; distribuire uniformemente e rimettere in freezer
  8. Con la sac a poche realizzare dei piccoli ciuffetti di cioccolato sul dolce freddo.

crostata al doppio cioccolato

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Panettone con gocce di cioccolato Successivo Toast sfogliati al brie

2 commenti su “Crostata cremino

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.