Torta Dama: Buon compleanno Rossana

Per il compleanno di Rossana, la moglie di mio fratello Giuliano, ho pensato ad una torta bella e, spero, buona; è un tipo di dama che si vede solo tagliando la fetta. La ricetta l’ho presa dalla mia raccolta “Dolci & Decorazioni”; per la farcitura non ho utilizzato la gelatina di lamponi ma ho preparato una crema al caffé. L’angelo che torreggia sulla torta è dedicato a mia mamma che proprio lo stesso giorno di Rossana, farebbe 92 anni!!!!

Anggioletto stile Thun in pdz

Ingredienti per la torta (10-12 porzioni):

  •  380 gr di farina
  • 250 gr di burro
  • 6 uova
  • 250 gr di zucchero a velo
  • 50 gr di cacao
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina

per la farcitura:

  • 250 gr di mascarpone
  • 200 gr di panna vegetale
  • 2 cucchiai colmi di zucchero a velo
  • 1 pizzico di vanillina
  • 1 caffè ristretto
  • bagna al rum

per la copertura

  • 250 gr di cioccolato al latte
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 250 gr di panna (vegetale)
  • 1 caffè ristretto

Per l’ angelo:

  • pasta di zucchero bianca, carne, marrone
  • colori alimentari per le finiture

Torta Dama con Angelo

Procedimento:

  1. metà torta prevalenza chiaraPreparare la torta: Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente (io l’ho messo nel microonde per 40 sec)
  2. imburrare e poi foderare 2 teglie da 22,5 cm di diametro (o 3 da 20 cm di diametro) con carta forno ed imburrare anche la carta
  3. montare il burro rimasto con lo zucchero ottenendo una crema gonfia
  4. unire le uova leggermente sbattute, una alla voltametà torta prevalenza scura
  5. setacciare insieme farina, lievito e vanillina ed aggiungerli al composto di burro
  6. dividere l’impasto a metà tenendone una un po’ più scarsa alla quale aggiungere il cacao setacciato
  7. si otterranno così due impasti: uno chiaro e uno scuro
  8. mettere gli impasti in una sac a poche
  9. Prendere la sac a poche con l’impasto chiaro e formare un cerchio alla base esterna di una tortiera; procedere per il secondo giro con il composto scuro e fare un terzo cerchio di nuovo con quello chiaro
  10. ripetere l’operazione con l’altra tortiera partendo dal cerchio più esterno invertendo i colori rispetto alla tortiera del punto 9
  11. cuocere in forno già caldo a 190° per circa 20 minuti
  12. togliere i dischi dal forno, una volta cotti, e lasciarli raffreddare
  13. una volta freddi tagliarli a metà in senso orizzontale ottenendo 4 dischi con colori alternati e bagnarli con la bagna al rum
  14. torta damaPreparare la farcitura mescolando il mascarpone con lo zucchero e profumando con il caffè; montare la panna ed aggiungerla al composto
  15. Assemblare la torta spalmando sulla prima base un terzo della farcitura; coprire con un altro disco, con i colori invertiti rispetto al primo, farcire, altro disco con i colori uguali al primo (quindi invertiti rispetto al secondo, farcire; terminare con l’ultimo disco che sarà uguale al secondo e invertito rispetto al primo e al terzo…
  16. bordo di cioccolato fondentePreparare la ganache al cioccolato: tritare il cioccolato al latte e fonderlo insieme alla panna mescolare e lasciar raffreddare; aggiungere il caffè e montare con le fruste elettriche. Quando s è consolidata rivestire completamente tutta la torta e tenerne da parte per la decorazione
  17. ganache e decoriDecorazione: fondere il cioccolato fondente, distribuirlo in una striscia di carta forno alta e lunga come la circonferenza della torta (la mia è venuta circa 8 cmx 70) e livellarlo rapidamente con una spatola. Avvolgere immediatamente la striscia di carta al cioccolato attorno alla torta, lasciando la carta verso l’esterno. Ritagliare l’eventuale eccedenza con le forbici. Mettere in frigo a rapprendere prima di togliere la carta
  18. mettere la ganache in una sac a poche e decorare la superficie del dolce lasciando uno spazio centrale di circa 8 cm di diametro nel quale mettere un disco di cioccolato fondente sul quale appoggiare l’Angelo di pasta di zucchero precedentemente modellato; finire la decorazione a piacere.

Angelo

Nota dolente: Ho scoperto che la pasta di zucchero teme l’umidità….

Questa foto è derivata dai rimasugli della torta…ed ecco la dama!

interno della torta dama

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Ciambella Viaggi Successivo Pizzette di sfoglia

Un commento su “Torta Dama: Buon compleanno Rossana

  1. SABRINA il said:

    CIAO LUCY, OGNI TANTO HO VOGLIA DI SOGNARE,PER CUI VADO SUL TUO BLOG E GUARDO I TUOI CAPOLAVORI..IO NON SO COME FAI!PRODUCI DI NOTTE..X FORZA!DI GIORNO CORRI SEMPRE (BONDENO-CENTO-DOMICILI VARI..)QUINDI VUOI DIRMI CHE LA NOTTE X RIPOSARE CUCINI? MAH! SEI BRAVISSIMA!LA PROSSIMA VOLTA CHE CI VEDIAMO IN REPARTO MI DEVI DIRE IL TUO SEGRETO!BACI CIAO SABRI

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.