Bocconi di piadina

Le mie micro piadine sono fatte senza glutine, per mio marito, ma fulminate anche dal figlio che può permettersi glutine e molto altro! I bocconi di piadina sono una semplice idea da accompagnare ad un aperitivo, quando ci sono ospiti, davanti alla tv…capitano quelle serate che la squadra del cuore gioca ad un orario impossibile e guai a chi fiata, perché l’arbitro non ha visto il rigore, ma come si fa??? Tra un boccone e l’altro, a volte, la squadra vince anche la partita!

Piadine finger food

Ingredienti:

  • 250 gr di farina (io mix sg per pane)
  • 50 gr di strutto
  • 80 gr di latte
  • circa 70 gr di acqua
  • 1 cucchiaino raso di sale fino
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

Per la farcitura:

  • salumi misti (quelle nella foto: prosciutto cotto)
  • formaggio cremosi (nella foto: philadelphia senza lattosio)
  • altro a piacere

Procedimento:

  1. In una ciotola mettere la farina con il sale e il bicarbonato
  2. fare un incavo nel centro e mettervi lo strutto
  3. aggiungere un po’ di latte sciogliendo lo strutto ed iniziando ad assorbire la farina
  4. versare tutto il latte e tanta acqua quanta ne serve per ottenere un impasto omogeneo e morbido
  5. coprire con pellicola trasparente e lasciar riposare mezz’ora
  6. tirare la pasta 5 mm e con un disco di 5 cm ritagliare tanti dischetti avendo cura di ritagliarne un numero pari
  7. mettere sul fuoco il testo (o una padella antiaderente) e quando è ben caldo mettervi le mini piadine a cuocere, prima da un lato poi dall’altro
  8. farcire le mini piadine con un po’ di salume (io con il cotto) e un cucchiaino di formaggio cremoso (io philadelphia senza lattosio)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Duplo home made Successivo Crostata con crema di cioccolato e cocco

5 commenti su “Bocconi di piadina

    • Lucia il said:

      Sono adattissime per i bambini….di tutte le età! Ma per i più piccoli le farei con degli stampini diversi: a fiore, a farfalla, natalizie, pasquali, ecc. Ciao

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.