Su di me

Martina, mamma, moglie, ex casalinga blogmanager per la piattaforma blog di GialloZafferano. In poche parole questa sono io e questo è il blog che mi ha fatto entrare nel magico mondo dei foodblog. Nato nel 2007 per noia oggi è la mia piccola gioia. Qui racconto un po’ della mia vita quotidiana attraverso la tavola di tutti i giorni. Sono orgogliosa del fatto che in 19 anni di matrimonio non ho quasi mai avuto bisogno di appoggiarmi a genitori e suoceri per quel che riguarda “il riempire la pancia” alla mia famiglia. Non troverete piatti elaborati, ma solo cose che Marco, Clarissa, Camilla ed io abbiamo realmente mangiato ed apprezzato.

Se volete conoscere la mia storia sul web ecco qui un’intervista che tempo fa ho rilasciato al blog di Altervista:  Martina Spinaci “Semplicità e molti assaggi, la mia ricetta per il successo”

su Il resto del carlino 

su Vivere Fano 

 

Invece la mia sede di lavoro è qui GialloZafferano blog  

38 commenti su “Su di me

  1. ciaoooooo,visto che sono venuta a trovarti??? le melanzane alla parmigiana estive le ho provate e sono stra ottime come ti ho scritto nell’altro commento…ora faccio un giro e vediamo cosa posso provare…a presto

  2. E’ tantissimo tempo che non scrivo più come un tempo nel mio blog (non in giallozafferano) però mi piace cucinare, per me , per gli amici e anche nel mio precedente blog tra i vari argomenti ho inserito qualche ricetta di cucina corredata da foto…e così sono approdata qui…molto ricco e invitante il tuo blog. Leggerò la ricetta delle melanzane (qui sembra che l’estate duri ancora un pò)…
    serena notte

  3. Ciao Martina,sono Marisa…sono alle prese con il mio neo blog…speriamo che ci possa riuscire…non ti nascondo che sto avendo qualche difficoltà che mi fanno perdere molto tempo…è un provare e riprovare!!!!
    Ho visitato il tuo blog (spettacolare)…mi è servito a spronarmi …il mio motto è “insisti e persisti che il mondo conquisti”…speriamo !!!! Ti saluto 🙂

  4. Dulcis in forno il said:

    Complimenti Martina !! Fantastico blog e bravissima cuoca !!! Grazie ancora per l’aiuto !!! A presto, sul forum !!

  5. Veredsalvia il said:

    Ciao Martina sono venuta a curiosare nella tua cucina, io ho esattamente 10 anni piu’ di te e mi piace cucinare, provare e assaggiare adesso mi faccio un giro!
    Ciao buon lavoro

  6. sempreunpodime il said:

    Ciao sono Olga, ho anch’io la passione per la cucina ed ho aperto 2 giorni fa un blog che si chiama “in cucina: sempre un pò di me”. Complimenti per il tuo blog è bellissimo! Spero di diventare anch’io brava come te! Tornerò a trovarti!

  7. Ho aperto da poco il mio blog e mi sono guardata in giro per vedere cos’altro trovavo sullo stesso argomento.. Di siti e blog di cucina tanti, il tuo mi sembra molto ben fatto!

  8. Circa 6 mesi fa decisi di aprire il blog con giallo zafferano dopo il grande lavoro di convincimento del mio compagno, dopo l’aver rivisto per la sesta volta il film di Julia and Julie e dopo aver letto la tua intervista.
    Beh…grazie 🙂

  9. Ciao, sono capitata sul tuo blog casualmente e mi sono soffermata perchè lo trovo interessante, anche se abbiamo un’alimentazione diversa, se ti va passa a trovarmi, io ripasserò sicuramente da qui! Ciao!

  10. Ciao Martina, ti volevo ringraziare per l’invito che mi hai fatto pervenire oggi, ti lascio poche righe in questo form perchè condivido le tue parole quando parli di te, in particolare sulla scelta che anche io ho fatto nel mio blog e cioè quella di non fare piatti elaborati, ma quello che realmente mangiamo tutti i giorni. Secondo me non dobbiamo perdere la nostra cultura culinaria, che è la più bella del mondo. Ciao Luciano

  11. DaMa Cryazioni Cristina il said:

    Ciao Martina, credo con molta probabilità di essere la tua vicina di ombrellone! Che sorpresa quando ho letto la tua intervista su Vivere Fano e ho saputo che sei foodblogger per giallo zafferano. E’ il sito cui mi ispiro sempre per le mie ricette. Pensa che credevo tu fossi un avvocato! (strana come idea…). Grazie per le tue ricette! Ci vediamo la prossima estate! (a meno che tu non stia pensando di cambiare ombrellone causa il casino che fanno i nostri figli…). Cristina

    • urca!!!! dell’avvocato non me lo aveva mai dato nessuno!!! ahhaha si è vero avete un sacco di bambini in quell’ombrellone…non riesco a visualizzare chi sei però…:) se non succede prima ce lo diciamo la prossima estate, quell’ombrellone ormai è mio vita natural durante 😉

  12. lacucinacaserecciadipry il said:

    Ciao complimenti per il blog, è interessante e fatto molto bene… ho anche già sperimentato qualche tua ricetta ottime!!! io è da poco che ho aperto il blog e sono mooolto imbranata nel gestirlo, spero di riuscire a capirci qualcosa comunque è un piacere sperimentare nuove ricette

  13. CIAO MARTINA, HO SCOPERTO IL TUO BLOG E MI PIACE TANTO PER LA CHIAREZZA DEI CONTENUTI.
    HO APERTO DA POCO UN BLOG DI CUCINA SOPRATTUTTO PER DIVULGARE I PIATTI DELLA CULTURA CONTADINA E PER CONOSCERNE ALTRI. SE TI VA PASSA DA ME.
    A PRESTO

  14. ciao Martina,
    bello il tuo blog, ordinato e soprattutto chiaro. bellissime ricette!
    da qualche giorno anch’io sono ospite della piattaforma di Giallo Zafferano, e ne sono estremamente felice!
    allora che dire … alla prossima!

    tiziana

  15. denis il said:

    ciao martina..
    da poco e venuta a mancare mia madre a causa di un brutto male quindi mi tocca fare la donna di casa hihihi.. non posso sempre rompere le scatole alla mia ragazza quindi mi devo dedicare alla cucina anche, e il tuo blog e davvero un aiuto anche per noi maschietti che non siamo tanto abili in cucina.. grazie bacioni

  16. Catia il said:

    Ciao Martina, oggi per caso sono passata dal tuo blog dopo tantissimo tempo. Ti seguivo qualche anno fa, e ricordo che all’epoca avevi anche un blog di pittura. Ti avevo “rubato” alcune ricette che ho ancora nel mio quaderno delle ricette sperimentate e in quello delle ricette ancora da sperimentare (lo ammetto, i panini al latte, quelli buonissimi con la nutella, non so perché ma non li ho mai fatti, e poi ricordo che facevi la piadina con l’aggiunta di un uovo… non l’ho mai provata, e da qui forse si evince che sono romagnola…). Oggi però mi sento di doverti ringraziare per le ricette che, invece, ho sperimentato come ad esempio il tuo ragù vegetariano che per la mia famiglia è un must ormai da anni, per non parlare delle finte lasagne (wow, ho visto che le fai ancora!) da cui sono partita per tutta una serie di mie varianti personali. Grazie!
    Devo ammettere che anni fa ero stata tentata di aprire un mio blog ma poi, dopo aver tanto tergiversato, ho abbandonato l’idea per…timore; timore di non avere le capacità, di non sapermi gestire con il computer, ma anche per timidezza, purtroppo la “visibilità” mi ha sempre intimorito. Oggi, l’averti visitato dopo così tanto tempo mi ha fatto tornare un po’ la voglia del blog e il leggere che sei diventata così esperta mi ha dato l’idea di scriverti per chiederti qualche informazione di base e magari qualche consiglio. La prima domanda, che forse è anche la più sciocca, te la faccio subito: ma è proprio vero che è così facile aprire un blog? A me non sembra, ho provato a leggere i tutorial ma sembra tutto così complicato! Se ti va di rispondermi, io mi chiamo Catia. Ciao e grazie.

  17. Ciao Martina sono Valentina, non so se posso chiedere a te ma avrei bisogno di un aiuto col mio blog, ma non mi sembra corretto chiedere qui nei commenti. Potresti gentilmente scrivermi la tua mail o la mail di chi mi può aiutare?
    Ti ringrazio e ti auguro buona serata

Lascia un commento