La torta dei 100 giorni di Beatrice (cioccolato e carote)

I10989646_10204989367388248_7473271886179525760_ol mio amore grande Beatrice (in realtà è la più piccola dei miei 3 figli….ugualmente amori grandi) è così grande da dover preparare la torta per i 100 giorni. Mi spiego meglio. E’ al 5° anno di liceo e per festeggiare i 100 giorni dalla famigerata maturità si organizza una festa, una vacanza. Per finanziare questa festa, si organizza una vendita di dolciumi e cose varie da parte degli alunni del 5° anno. Ecco qui la nascita di questa torta che ha fruttato ben 30 euro …più o meno….dalla vendita della singola fetta! Un vero successo del quinto Liceo Musicale Farnesina di Roma!

Ingredienti

  • farina tipo 0 gr 250
  • cioccolato fondente gr 200
  • Nutella o simili 2/3 cucchiai
  • olio di girasole gr 70/80 ( un po’ meno di mezzo bicchiere)
  • una bustina di lievito da gr 16
  • carote gr 300
  • uova 3
  • zucchero gr 200
  • una noce di burro
  • bacca dell’orchidea di vaniglia

Preparazione

Montare bene bene le uova. Poi aggiungere lo zucchero e montare insieme fino ad ottenere un composto schiumoso. Settacciate la farina e il lievito. Sciogliete il cioccolato a bagno maria e aggiungete la nutella con un pochino di burro (io ho fatto così ma non è importante – da Betty). Aggiungete alla crema di uova e zucchero degli aromi (io ho messo la scorza di mezza arancia, quelle deliziose di Giusy) si può mettere anche la vaniglia….la bacca dell’orchidea….inteso! Non la fialetta della roba chimica!  http://www.dreamstime.com/stock-photography-orchid-vanilla-image13426842

Aggiungete poco per volta la farina ed il lievito all’impasto, poi l’olio a filo e amalgamare bene il tutto. Tritate le carote finemente, strizzatele per bene dentro un panno e togliete l’acqua in eccesso. Quando il cioccolato sarà intiepidito, aggiungetelo al composto cercando di ottenere un impasto omogeneo e leggero. A questo punto, verste tutto in una teglia dal diametro di almeno 24 cm, infornate a 180° per 40 minuti. Successo garantito! E se dite che ci sono carote e pochi zuccheri, la mangiano anche le adolescenti fissate per la dieta, parola di modella!!! Venduta tutta con tanto di complimenti!!!! Spolverate con zucchero a velo…la presentazione ha un suo perché! 😉

1960977_10204989369068290_9218856450727065198_o

 

 

11018666_10204989260185568_9036088425638010685_o

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Precedente Siciliainbocca degusta Firriato Successivo PIZZA DI PASQUA DOLCE di Patrizia Forbicioni