Fusilli bucati con broccoli siciliani, pomodori secchi e pinoli

Tra le varie conserve che mi preparo, trovano posto anche i pomodori secchi. Li preparo in barattolini dove li metto sottolio con capperi , aglio e origano. L’olio deve essere scelto con cura perchè conferirà al pomodoro tutta la sua fragranza impreziosendolo e lasciandolo morbido. Uso i pomodori sia come antipasto ma anche in alcuni primi piatti come questo.

Ingredienti per 4 persone

Fusilli bucati 360/400 gr

Broccolo siciliano gr 500

Aglio rosso di Nubia 3/4 spicchi

Alici sottolio 3/4  filetti

Pomodori secchi sottolio 8

Pinoli

Olio evo Frantoio

Tempo di preparazione: 20 min

Difficoltà: facile

Tempo di cottura: 30 minuti

Mondate e tagliate il broccolo e lessatelo in acqua salata. Scolatelo al dente e conservate l’acqua di cottura. In una padella piuttosto ampia, versate qualche cucchiaio di olio frantoio, molto fine ed aromatico, con qualche spicchio d’aglio rosso di Nubia (Trapani). Versate il broccolo e lasciatelo insaporire con qualche filetto di acciuga e se vi piace anche un po’ di peperoncino.

Cuocete la pasta nell’acqua di cottura del broccolo, scolatela molto al dente e finite di cuocere nel tegame con il broccolo aggiungendo un po’ d’acqua all’occorrenza. In un padellino antiaderente, tostate i pinoli in modo che sprigionino il loro profumo. Tagliate a listarelle sottili i pomodori secchi sottolio. Impiattate i fisilli mettendo sopra ad ogni piatto un po’ di pomodori,  qualche pinolo e  se vi piace, anche una spolverata di pane grattugiato tostato o del pecorino. Un filo d’olio a crudo e buon appetito!

Questa ricetta partecipa al progetto editoriale ExtraRicette e specificatamente al volume ExtraPasta http://editore.cinquesensi.it/libro.php?id=328

 

Fusilli bucati con broccoli siciliani, pomodori secchi e pinoli
Fusilli bucati con broccoli siciliani, pomodori secchi e pinoli

logo_EXTRAricette

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Precedente Pere al forno con marsala e crema di ricotta alla cannella Successivo L' Amicizia si coltiva in cucina....... di "Casa Curri"!